Lunedi 17/05/2021 ore 15:49:32 Disclaimer

"Seduta del 3 marzo" logo fabiolongo.com


03 September, 2014 - 17:46

Con il relax geo-politico della storia in Russia i mercati ritrovano un motivo per la bullish continuation; raggiungono nuovi massimi con USA e con euro brillante incluso nostro paniere FTSE/MIB fra cui i bancari in tono di forza. A poco dal close eravamo in area 20900 con mercato praticamente su BB+ daily e con altro piccolo spazio di upside sui prossimi livelli di resistenza. Poco da dire quindi su l'evoluzione odierna il linea al forecast.
Per il trading siamo rimasti fermi, essendo posizionati long e su azionario e con ETF Russia in rebound del +5% (oramai su PMC),  ma obiettivamente il profit del portafoglio è ridicolo per via dell'oro (che ovviamente si ritratto nella tana) e soprattuto di posizioni short  troppo pesate (certificati a strike). Lo stradle sull'indice pesato long, invece, a mezzo certificati leva fissa, si apprezza per via della leva composta (e de-leva sullo short) e sarebbe nostro grande gaudio venderlo tutto in blocco, in pareggio, e ritornare in possesso della liquidità. Tant'è. Sui livelli di resistenza, tuttavia, saremo venditori di posizioni long sull'indice, lasciando gli short e necessariamente incrementando nel tempo l'azionario italiano ed internazionale in modo che le posizioni short ne siano una certa copertura. Questa potrebbe essere una strategia di fondo del nostro portafoglio su cui prediligermo titoli da value investing fra i quali la stessa ENI che abbiamo escluso a favore di Edison e company. 
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000