Lunedi 17/05/2021 ore 15:30:15 Disclaimer

"Seduta del 3 dicembre" logo fabiolongo.com


02 December, 2014 - 18:28

Commentiamo con ritardo una Seduta Europea caratterizzata da andamenti volatili e che chiudono nell'intorno della parità, con FTSE/MIB ed altri indici in frazionale positivo e DAX in negativo dopo lunga corsa. Nei fatti è una seduta "rumore" in quanto il mercato va a SHORT-COVERAGE 18900 circa e poi non prosegue affatto (appunto è short coverage ben indicato stamane), anzi piega con violenza  e poi nel pomeriggio risale, almeno FTSE/MIB. Questo aspetto lascia immaginare che, essendo nel supporto dello strappa-long e della resistenza short-coverage, il mercato non predende decisioni rilevanti, nemmeno sullo spettro del crude, e quindi rimane in attesa delle indicazione della BCE di Giovedì, ossia non di interventi (per adesso) ma di indicazioni per quello che si farà a Gennaio. Nel frattempo il mercato americano rimane "democristiano" in attesa anche lui di qualche news da processare.
Sul listino oggi risalta il -10% di SAIPEM per via della storia del gassodotto Russo South Stream, storia di cui non sappiamo dare valori aggiunti anche solo in termini di conferma. Il titolo da quando uscì dalla partecipazione un importante fondo, che negli anni d'oro l'aveva sostenuto fino a 40€, ha iniziato un lungo tracollo di rilievo ed adesso si trova a valere solo il 25% dei massimi. Amici ci dicono che è un carrozzone di merda ed in effetti lo è, per il debito che ha, ma ragionerei contrarian considerando che invece di essere finito proprio adesso il Superciclo sulle commodity e sulle aziende legate a queste (Saipem, ENI, Transocean ecc...) forse è il momento in cui il superciclo sta rinascendo. Non abbiamo conferme di merito da analisi esoteriche, che non abbiamo svolto, e ricordiamo pure che sotto 10€ (precedente minimo del 2008) probabilmente c'è area 4, e non 8 o 7, parliamo di 4 ossia di 1/10 dei massimi. I volumi sono stati impressionati, 24M di pezzi su 441M, quindi il 5% del capitale scambiato. L'impressione è che si stiano costruendo situazioni di "ingresso privilegiato" o di "svendita" per qualche soggetto importante, magari proprio i fratelli Russi... Comunque oggi siamo entrati al meglio da mobile dopo apertura e siamo sotto di 3 punti, quindi di nuovo fermi alla dogana Brokerage di Londra che ci contestavano l'acquisto dei pezzi non autorizzato (il broker a destra), ma sereni come sempre (senza averci messo troppo e con strategia esente stop loss) e comunque coscenti di dover ingaggiare una nuova battaglia che probabilmente si concluderà in miniera dopo lunga battaglia... 
 
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000