Lunedi 17/05/2021 ore 15:16:54 Disclaimer

"Giorni pesanti di fine luglio" logo fabiolongo.com


24 July, 2015 - 18:18

Mercati azionari piatti ed in ritracciamento, commodity sempre a ribasso, caldo pesantissimo, lavoro intenso. Questo il quadro d'azione della nostra settimana, dove ancora una volta abbiamo cercato di combattere con i mercati finanziari, anche se "a distanza",  non riuscendo a tirar fuori nulla e continuando a iniettare denaro in attesa di giorni migliori che riteniamo verranno già dalla prossima settimana.
Sostanzialmente il fatto greco è alle spalle (almeno per un po) ed i mercati non hanno più nulla di "positivo" da valorizzare. Da un certo punto di vista meglio così piatti che con un movimento ribassista originato da shock a matrice terroristica o naturale, si tratta di un respiro noioso dei flussi monetari dopo tanto comprare. Il fatto che FTSE/MIB e gli indici euro tengano in un contesto mondiale di equity in fase di sell è comunque una prova di forza dell'eurozona azionaria, che consolida i livelli fatto salvo oggi pomeriggio dove c'è stata una flessione da sell che marca più della serie "weekend" che da movimento inversivo bearish, ancora nei limiti del mercato bull pur se senza forza. Pesanti invece gli storni di questi giorni sui colossi finanziari americani, russi e cinesi, che risultano mercati nettamente venduti, e pesante lo scenario sul Crude e sui metalli preziosi, descritto stamattina e che nemmeno oggi accenna ad invertire. Nero nero lo scenario commodity ed azionario, le obbligazioni invece in qualche modo tengono compresa quella Venezuelana che già proeittavamo a 35/30.
Per noi oggi un tentativo di trade su short EUR/USD quindi long USD con un ETF x5 comprato in area 99 nel pomeriggio e che al close va ai limiti dello stop loss tecnico, ossia acquisto a 1.098 con SL tecnico sopra 1.105/110. Resto del portafoglio in forte sofferenza dato il peso delle commodity e dell'equity estero. Oggettivamente siamo in sofferenza, non certamente in giornate da leoni. 
Buon WE
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000