Sabato 12/06/2021 ore 12:51:01 Disclaimer

"Seduta di rimbalzo e domani Crude" logo fabiolongo.com

 

29 November, 2016 - 18:15

Commento rapido per via di impegni. Giornata che classifichiamo di rimbalzo per il nostro indice, nonostante il deciso rialzo, e che si innesta sul recupero dei bancari italiani (inclusa BMPS) e prosegue con dati USA oltre le attese, dati che spingono gli altri indici USA alla tenuta. Sul nostro indice e sullo spread fa movimento buono la notizia del probabile aumento di acquisto BCE dei titoli di Stato italiani dopo il referendum, cosa di cui ancora una volta va ringraziato Draghi che possiamo paragonare ad una sorte di presidente dell'EU (tipo Stati Uniti) in quanto a capacità di far politica pur nell'ambito di una funzione istituzionale finanziaria/monetaria. Poi verranno Nazi tremendi...
Di oggi dispiace solo che il mercato non abbia fatto il "target finanziario" a 16000, quindi che sia partito prima (eravamo in vendita con gli short), e la cosa ci allerta su un ramo della nostra "segnalistica" (signaling), a mo di impiantistica che mettiamo sopra le quote, perchè non è la prima volta che succede ed alla fine è relegato al transato di certi strumenti finanziati. Non sono segnali da scartare ma solo da valutare meglio. Per il resto anche gli 11 BTP che seguiamo oggi hanno fatto progresso.
Per il trading oggi chiudiamo positivi frazionali, rattristiti, perchè pesa Crude sui titoli OIL USA che oggi pestano con furore. Bene fino a prima dell'apertura USA, poi azzeramento delle performance. Portati a casa BMPS, short DAX sul pareggio ed acquistata ENI per via dell'attesa di domani sul crude riteniamo in esito positivo. 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000