Sabato 12/06/2021 ore 13:08:24 Disclaimer

"Giù la maschera FTSEMIB" logo fabiolongo.com

 

09 January, 2017 - 18:04

Al primo giorno utile dopo il periodo festivo il FTSE/MIB chiude con un sonoro -1.5% proprio sul livello di fan 19400 (dinamica davvero emozionante) dopo che in intraday aveva fatto anche sotto i 19300 con una forte gamba ribassista e volumi tornati nella normalità. Per noi questo è uno scenario ribassista anche se, per come stanno le cose tecniche/esoteriche, o si aspetta la chiusura settimanale per averne conferma oppure bisogna transitare stabilmente sotto area 19400 per poter mettere nel mirino il vero livello tecnico del mercato che è  area 18800, importantissima e su cui torneremo nel corso di questi mesi. Pesano oggi le banche ossia "giù la maschera" dopo i rialzi folli di tutto il settore (merdone Banco BPM in primis) e con BMPS sospesa per non far schiodare a ribasso il mercato. Difatti oggi è uno dei pochi titoli non negativi. Ci hanno pensato mani più forti di quelle HFT, che stavano incontrastati in circolazione  nel periodo festivo, andando a premere su UC, UBI e tutto il settore bancario, coinvolgendo poi "innocenti" come utility, industriali ecc.. anche per via dei rating delle case d'affari e del ribasso del Crude e del settore Oil. Questa la disamina della giornata di oggi che ha fatto i conti con qualcuno che la pensava come noi sul rialzo di bancari, anche se ricordiamo che per noi la bolla negativa si è spenta diversi mesi fa e quindi i ribassi avranno comunque un limite di supporto.
Venendo al trading è stata giornata PESSIMA, da dimenticare (e presto speriamo) in quanto invece di venderci i nostri 5000 minilong FTSEMIB in area 19667, quando il mercato non andava, ce li siamo comprati.... e non ce ne siamo accorti subito. Abbiamo davvero inserito un ordine di acquisto anzichè di vendita ?! Possibile ? Probabilmente sì perchè non può essere altrimenti. Fatto sta che ne siamo venuti a conoscenza quando il portafoglio piegava forte sul ribasso in area 19400 ed abbiamo visto che la posizione ci stava "pistando". Errore imperdonabile oltre che indescrivibile mortificazione della psiche.  Abbiamo cercato di gestirla con un mix di rabbia/dolore tenendo la posizione e vendendo degli short, nella ipotesi di recupero da fan, ma alla fine non siamo riusciti a recuperare il movimento contro di ben 300 punti... Passando ad altro abbiamo venduto nostre posizioni USA su PFIZER e Mellanox (ipercomprate) per girare su WFM e rafforzamento di posizioni short su S&P500. Abbiamo tentato e non riuscito un trade su Risanamento. Ci sono state anche storie belle, tipo tutto il recupero di Fincantieri, fra i titoli più pesati del nostro PTF, addirittura chiude in positivo in linea ad altri indici esteri, non abbiamo mai pensato di venderla nonostante -3% e fischia dopo ipervenduto. Sono nostri titoli strategici. Alla fine siamo tornati in possesso di un po di liquidità, chiediamo con uno -0.6% di perdita commissioni incluse (notevoli), solo grazie al rialzo dell'Oro fisico anche su prezzi bullion in euro. Era il nostro giorno e l'abbiamo perduto...
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000