Piano di Trading
» Home Sito » Piano Trading » Contatti 
 

I mercati verso la configurazione di Trine

Oggi Ŕ il 2 Dicembre. Come noto Ŕ una data davvero speciale per l'analisi metafisica Ganniana visto che lo S9T di SPMIB segna per oggi (giorno pi¨ o giorno meno) una seduta di crash sui mercati; Ŕ l'angolo dei Nord, su cui si sono allineati i peggiori ribassi dall'inizio della crisi dei mercati, per noi iniziata sin nel maggio del 2007. Nulla da aggiungere se non il fatto che il mercato avrebbe voluto cancellare la memoria bear e farci trovare impreparati a questo evento, ma personalmente ci˛ non Ŕ accaduto. Ne sono orgoglioso.

Nel tentativo di individuare quando ci sarÓ il minimo dei mercati, ovvero quando questa drammatica fase bear terminerÓ dopo aver fatto registrare "giÓ da ora" i peggiori ribassi della storia dei mercati finanziari, mi rivolgo alla Gann Wheel. Si tratta di uno strumento numerico-geometrico realizzato da Gann, anch'esso misteriorso in termini di modalitÓ di utilizzo e che uso raramente nei forecast perchŔ la sua valenza Ŕ di lungo termine. Non ci sono setup ma solo letture opportune nel tentativo appunto di individuare una armonia numerologica e geometrica dei mercati su questo oggetto. Per una spiegazione intorduttiva rimando al mio corso di borsa a questa URL: http://www.fabiolongo.com/borsa/GannWheel.html.

Per quanto concerne i vari indici le cose sono messe in questo modo.

SPMIB: stante il massimo assoluto di 50K del marzo del 2000, che si crea nell'angolo del 5-10 aprile (50), le informazioni che ci da la wheel sono le seguenti:

  • Similitudini sui Prezzi: 26K sarÓ una resistenza fortissima da vincere, e forse i nostri figli vedranno anche quella dei 74k e poi i 98k.

  • Opposti: metÓ ottobre  e pi¨ precisamente il periodo che va dal 8 al 23 ottobre sarÓ data di minimo. Avendo fatto nel 2008 un minimo, poi rivisto nuovamente a Novembre, se il mercato romperÓ questi minimi allora il mercato dovrÓ vedere altri minimi, nell'ottobre del 2009.

  • Trine: i 2 periodi di fine agosto - inzio settembre e fine dicembre - inzio gennaio come data di potenziali massimi del mercato

Dunque non doivremmo vedere un nuovo minimo in dicembre, dopo il completamento di questo micro-ciclo BEAR predetto dalla macchina S9T

 

SP500: stante il massimo assoluto di 1576 del ottobre 2007, che si crea nell'angolo del 22 settembre - 8 ottobre , le informazioni che ci da la wheel sono le seguenti:

  • Similitudini sui Prezzi: 850, 1090, 1330 saranno resistenze fortissime da vincere, e forse i nostri figli vedranno anche quella dei 1810 e poi oltre.

  • Opposti: a fine marzo ed inizio ottobre ottobre Ŕ il periodo naturale del minimo assoluto per questo indice. Ci˛, putroppo, predice nuovi minimi sul mercato USA, nel 2009.

  • Trine: i 2 periodi di fine gennaio - inzio febbraio e fine maggio - inzio giungo sono periodi di potenziali massimi del mercato.

Dunque anche in questo caso non dovremmo andare incontro ad un minimo per il fine anno.

NIKKEI: stante il massimo di 38957 del dicembre del 1989 le informazioni che ci da la wheel sono le seguenti:

  • Similitudini sui Prezzi: 14000 punti, come giÓ dimostrato, sono una resistenza forte. Nel giungo del 2008 si ferm˛ a 14.400, numero Ganniano per eccellenza.

  • Opposti: inizio aprile Ŕ il periodo naturale del minimo assoluto per questo indice. Ci˛, putroppo, predice nuovi minimi anche in questo caso.

  • Trine: i 2 periodi di fine metÓ febbraio e metÓ giugno sono periodi di potenziali massimi del mercato.

Dunque anche in questo caso non dovremmo andare incontro ad un minimo per il fine anno.

In definitiva dovremmo avere dei massimi relativi per fine anno per SPMIB, poi a seguire USA e poi Asia. Putroppo DAX non segue il forecast di SPMIB, e vede un minimo a fine gennaio, ma il nostro mercato ha sempre anticipato tutti i movimenti negativi. Speriamo confermi questa statistica con il movimento di Ottobre/Novembre.

 Roma, 02-12-08 ore 07:00