Piano di Trading
» Home Sito » Piano Trading » Contatti 
 

Breve Analisi UNICREDIT

 

Credere oggi che il mercato Italiano vada ad apprezzarsi significa credere che i titoli bancari si debbano muovere al rialzo, sia perchŔ pesano molto l'indice SPMIB sia perchŔ non si Ŕ mai vista, a memoria, una fase di rialzo dei mercati che non trascini il sistema finanziario. Molto spesso, inoltre, sono proprio le buone finanze delle banche a muovere capitali sui mercati finanziari.

Dal punto di vista di AT grafica e di oscillatori nulla di particolarmente eclatante. VolatilitÓ sempre discretamente ampia, centro sulla BB: dopo averci camminato (e sforato) ora UC Ŕ rientrata nella normalitÓ. PSAR in fase positiva e MACD indicano un precedente signaling di buy. Il Money flow (indice a me molto caro) come Williams%R sono neutri o non danno alcun signaling. Nulla rilevante su altri indici di trend, momento e volatilitÓ. La grafica delle trend line automatica di Prorealtime individua inoltre l'inquadramento in un canale discendende con attuale fase di supporto (linee verdi e line rosse).

Su grafico daily apertura di un Gap dopo stacco cedole. Candlestick daily e weekly a dir poco negative.

Discorso differente per questo impianto Fan (in colore nero) che ho provato oggi ed in cui la 1x2 ben incontra le vecchie dinamiche di supporto realizzate nella lunga fase rialzista.

Il rate della 1x2 Ŕ di 0.11 a settimana. Mentre la 1x3 precedentemente perduta, riagguantata e da cui ha rimbalzato, ora si trova a fornire supporto a 4.326 per questa week. Pi¨ che altro Ŕ un test: resistere e rimbalzare oppure morire, questa Ŕ la solita dinamica sulle fan. Supporto e target successivi si individuano alla 1x4 a 3.83, per questa settimana, e poi una 1x8 a 3.094. Ritengo che questo test potÓ aver un esito differente rispetto a quanto successo in modo simili per la 1x2, ad inizio anno, dove al secondo test fallito si Ŕ instaurato un ripiego forte fino alla 1x3 con completamento anche rapido. Non disegno le fan ribassiste attualmente non significative, ne tratto in questa fase del TP rialzista di Gann point.

Ho infine costruito uno S9P FAST. Il minimo relativo del 20 marzo per Banca Sella Ŕ 4.067 ed il massimo relativo del 2 maggio esattamente 1 euro sopra. Per Prorealtime la serie alle stesse date vede 3.84 e 4.78. Assumo valide i prezzi di Banca sella anche perchŔ offerte identiche da altri siti e da Borsa Italiana. Detto questo ho costruito sui dati di Banca Sella lo "S9P Fast" che vede un angolo di sud di supporti cosi' formato: 4.06 --> 4.13 --> 4.28 --> 4.51 --> 4.82, dove 4.51 Ŕ anche una Fan 1x3 di altro periodo (lungo).

L'angolo dove si Ŕ formata la resistenza pi¨ importante, ovvero il max relativo a 5.06, vede prima 4.42 e poi 4.70, numero che si inquadra bene anche per la chiusura di Common GAP a seguito dello stacco del dividendo. Il gap aperto Ŕ a quota 4.688. Anche questo Ŕ un secondo indizio di BUY (sebbene teoricamente potrebbe essere anche un breakway GAP), oltre il supporto della Fan che per il momento, nonostante lo stacco, sta tenendo botta.

Da S9T segnale positivo con max 31 Maggio

 

Roma, 21 Maggio 2008

Fabio Longo