Lunedi 25/05/2020 ore 04:06:12 Disclaimer

"Negativi con l'America"

November, 2013


Negativi con l'America

05 November, 2013

Nel punto di questa mattina (notte ?) manifestavamo preoccupazione per via del fatto che il timing utile ai target rialzisti è in esaurimento. L'apertura a rialzo fino ai 19400 ci dava ottimismo ma durava ben poco, con successivi ribassi del nostro FTSE/MIB prima in area 19200 e poi in area 19030. Si chiude negativi, non sui minimi, ma con l'America che non prende parte al nervosismo ed alla debolezza Europea e rimane negativa anch'essa, nonostante il dato ISM che non era male. Fra le storie che hanno decratato il ribasso dobbiamo evidenziare il settore bancario, con ISP ma soprattutto la nostra UC fra i peggiori del listino, pur se aveva aperto bene, segno che quando c'è da muove il FTSE/MIB si usano sempre i soliti 3-4 titoli e in primis UCG. Ci auguriamo di non vedere close sotto 19050 altrimenti per noi si metterà male, sia con indice che con UCG.,.

Bene il trading fino ad ora di pranzo, poi non ce la siam sentita di vendere un certificato short leva 5  in profitto (quello di BNP Paribas), perchè siamo davvero molto esposti con certificati long RBS 14400. Anzi saremo costretti ad aumentere l'hedging in casi di nuovi andamenti a ribasso. Abbiamo comprato long, invece, su ISP ed ancora UC, ruotando i proventi delle spendide vendite FNC e PMI con l'idea che i gemelli del Goal ci porteranno a 20K punti. Oramai tutti aspettano la BCE, giovedì, evento in cui noi vorremmo liberarci di un bel pezzo del portafoglio.... E rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori. 

 

posted on: 17:42
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000