Giovedi 27/06/2019 ore 07:00:02 Disclaimer

"Scenario FTSE/MIB al 6 dicembre 2013"

December, 2013


Scenario FTSE/MIB al 6 dicembre 2013

06 December, 2013

Non siamo riusciti a commentare la seduta di ieri per impegni dal cliente nel tardo pomeriggio. La giornata "BCE" ha dato una coltellata al mercato Bull e come da tradizione Mario Draghi si conferma nemico dei trader ed esecutore degli interessi delle Lobby finanziarie. E' una persona estremamente affidabile nel lavoro che svolge, appunto esecutore degli interessi delle lobby, militanza che gli ha permesso di arrivare così in alto nella sua carriera professionale pur essendo una persona di intelligenza modesta e di spirito taccagno e pulciaro come tutti quelli che sono transitati per Banca d'Italia. Solo grazie a pressioni ed eventi come quello di ieri il mercato perde, almeno temporanamente, il quadrante fan di riferimento: in questi giorni ci eravamo spinti sotto primo importante livello di supporto bull market, area 18360 circa, in stato di ipervenduto, ma rimanendo nei paraggi del level, ieri invece la lobby finanziaria ha affossato il mercato forzando l'ipervenduto addirittura sotto fan 1x3 opening this weekly... Ma non tutto è perduto: dopo 5 sedute bear il mercato potrebbe innescare un rimbalzo, anche solo modesto, che lo porti sopra il livello di fan 1x3 openening next weekly e confermare quindi la permamenza nel quadrante in una dinamica di temporanea tenuta dal quale di potrebbe attuare un breve camminamento, per il mese di dicembre, per poi iniziare proprio nell'inizio del 2014 l'avviamento del pattern bullish in area 23000 punti per aprile. Di contro il medio periodo sarebbe segnato da dinamica bear che eventualmente commenteremo a tempo debito: non c'è dubbio che i nostri timing erano corretti (quelli bear per fine dicembre) ma certamente non desideravamo che fossero così marcati al punto da minacciare un bear market di medio periodo. 

 

posted on: 06:04
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000