Mercoledi 27/10/2021 ore 15:21:41 Disclaimer

"Rebound Shock"

March, 2014


Rebound Shock

04 March, 2014

Si chiude una seduta entusiasmante per i mercati europei e per la borsa Russa, anche con rublo in recupero. L'america aggiorna nuovi massimi storici e numerologici (1872). Il nostro FTSE/MIB chiude a +3.5% circa e tutto questo appare addirittura paradossale. Mentre la prima parte della giornata ci stava tutta, ossia mercato che sull'allentarsi delle tensioni recupera prontamente i livelli di supporto (o di forza in altri casi) con quel rebound che ci auguravamo ieri sera, fino a recuperare tutte le perdite, la seconda parte francamente è sporca. Il fatto che i mercati abbiano dimenticato la questione Ucraina in modo così repentino può essere pure giustificato da una reazione di "mercato efficiente", visto che ieri il peggio si era visto sull'ultimatum del Compagno Putin di 12 ore poi smentito, ma la seconda parte della seduta (un altro +1%) è una chiara storia di shock market con un incredibile toro scatenato che avrà incornato tutti coloro che la scorsa settimana avevano operato in modo "classico", ossia trend following al break-out ribassista, segnale stupido su un mero pattern di congestione di AT. Che la seconda parte del movimento sia una forzatura dedicata agli shortisti ne siamo certi.

Per il resto avevamo detto che magari ci sarebbe voluto un mese per rompere la linea della Vita e confermiamo questa view ed operativamente, dopo il test dei primi supporti importanti, ora occorre misurare la forza in area 20600/700. Non mi immischierei su una partita così importante.

Per il trading, oltre quanto sotto, sell in profit anche di ETF Palladio, ETF S&P500 per via della resistenza numerologica, buy ETF Sugar sulla debolezza intraday. Oggi tornati in possesso del 20% di liquidità. Contiamo di prendere profitto da posizioni azionarie attualmente in verde (con ordini automatici visto che domani non ci saremo).

 

posted on: 17:43
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000