Martedi 19/02/2019 ore 18:36:27 Disclaimer

"Seduta post-BCE sopra le aspettative"


06 June, 2014 - 17:57

Anche oggi una seduta brillante dopo il boom di ieri sulle decisioni del DIAVOLO Draghi, decisioni che porteranno soldi sul circuito bancario ma probabilmente no sull'economia reale, aumentando la bolla finanziaria e preparandoci ad un nuovo crash (da capire le dimensioni) di qui a 12-18 mesi. A tastare il sentiment di amici nessuno si aspettava l'iper-move di ieri, che tiene il market top rispetto a storie passate (quando i mercati girarono poi sulla news - sell on the new- interrogandosi sullo scenario economico), e tantomeno oggi che un mercato che sembrava procedere per inerzia sui buoni dati USA. Noi ragionevolemente pensavamo ad un reversal sulla news ma avevamo dato con probabilità del 70% top in area 22500, come massimo possibile, e con target ragionevoli a 22200 FTSEMIB che il mercato oggi ha fatto tutti, andando anche sopra. Detto questo lo spazio di upsize è molto limitato sul FTSEMIB, mentre appaiono sempre più probabili fasi di reversal con potenziali anche di 1000-1300 punti di ribasso, considerando che dalle elezioni il mercato ha fatto oltre il 10% senza mai piegare un nulla di consistente. Trend-continuum. USA è storia a parte, va dritta da giorni e giorni, non conosce altro termine che BULL, supera un massimo numerologico di bassa valenza in area 1945, presenta condizioni di ipercomprato e così via... ma nessuno vende ancora, adesso più che mai visto che ci sono i soldi. Anche sull'obbligazionario vecchi BTP da 95 a 105, così chi c'aveva messo 100K€ si è portato a casa un bel 10%... Insomma tutto bello bello bello ma crediamo che è qui che ci sia la festa. Difficile dire se lunedì ci sarà reverse, ma su più lungo periodo la situazione è insostenibile... è terreno per la battaglia della martingala.

Per il trading ieri bella vendita UC, oggi ci hanno dato i pezzi del scrip dividend e ci siamo portati a casa gli altri pezzi. Long FTSE/MIB in positivo, abbiamo accumulato short sia per freezare che per sovrappesare in area 22050-22150-22200-22250... quelli BNP sono a mezzo punto di indice, potrebbe uscirne un bel trade lunedì altrimenti sarà battaglia martingala: siamo short su indice (ma sui rialzi la situazione si auto-congela) e su alcune posizioni la ferita del PMC è molto profonda. Buon WE

 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000