Mercoledi 24/02/2021 ore 18:12:08 Disclaimer

"Avanziamo in postazione col bombardone" logo fabiolongo.com


10 October, 2014 - 17:56

Vogliamo veder il bicchiere mezzo pieno perchè almeno il nostro mercato tiene rispetto alla performance europea con i nazi del DAX che piegano di oltre 2 punti (probabile sentiment-flow di recessione) e con il nostro FTSE/MIB "solo" frazionale negativo. Si apre male come era ovvio (e non sfruttabile) ed il mercato italiano tenta bear target in area 19000, appena perso il livello di supporto; nel successivo rialzo, con target ribassista mancante, si ferma a primo livello di short coverage in area 19480. Certamente 400 punti a rialzo sono tanti, per un trade intraday, ma per un segnale di bullish reversal evidentemente no, tanto che poi il mercato ri-piega. Il bicchiere mezzo vuoto è nello S&P500 sotto fan (per adesso), nel nostro mercato qualche frazione percentuale sotto su fan (non proprio grave), e nel fatto che non ci sono segnali di reversal e quindi il mercato rimane bearish. Il bicchiere mezzo pieno è l'interesse del mercato, mostrato con volumi elevati in quello che può essere un bottom, con volumi a pettine (orari) su alcuni major del listino (es UC), con BTP in tenuta, e con un sempre più forte ipervenduto che in continuum diventa insostenibile. Detto questo stasera non ci va di essere negativi ed approcciamo il mercato con positività selettiva , contro ogni view bear di elloittiani, ciclisti, VIX-isti e trend-line-analyst di questa bella minchia ! (nella rassegna stampa dei compagni impegnati al fronte ci sono giunti commenti addirittura comici circa il dibattito tecnico... :-)
Per il trading non abbiamo fatto molto dato lo scenario e dato l'impegno mattutino da cliente: ci siamo comprati World Duty Free (pochi pezzi), proprio come da segnale di trading che tratteremo però senza stop loss. Al close abbiamo alleggerito un leva 5 short (ancora in perdita dal 2013) per ruotare su turbo short a 21500, con più leva in questo momento, ma soprattutto con valore predicibile in casi di rebound del mercato fino a suo stop loss. Qui evidentemente avremo fatto il 10% su equity e +70% su altre pezzature leveraged long e saremmo lieti di vederlo morire (è più probabile che lo venderemo a 19000/18500). Prossima week pronti a tirar fuori il bombardone C.C.C.P. con investimenti selettivi su altri titoli non in nostro portafoglio.
Buon WE
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000