Mercoledi 24/02/2021 ore 18:02:08 Disclaimer

"Sconfitti dal FTSEMIB" logo fabiolongo.com


15 October, 2014 - 18:04

Con un close a -4.4% di FTSE/MIB c'Ŕ poco da dire; altre piazze euro chiudono grossomodo come l'Italia, America sotto il punto percentuale (al momento), scenario di sell-off totale del tipo "moriremo tutti". Tutto Ŕ iniziato ieri sera quando l'America iniziava a rallentare e appunto dicevamo con un amico "speriamo che si sbrighino a chiudere...". Invece il close Ŕ stato brutto e di conseguenza stamattina i mercati hanno tentennato, annuallando subito quel debole pattern di ieri, non concedendoci nemmeno la possibilitÓ di vendere in profitto quello che avevamo comprato bene ieri pomeriggio... Si viaggia subito "impiccati" e poi si attua lo scenario di crollo in area 18500, addirittura oltre level con uno spaventoso close BOZU in area 18300. Obiettivamente sembra un'esegarazione visto che lo scenario macro non Ŕ peggio di quanto lo fosse ieri e quindi vogliamo conservare un approccio positivo anche per via dell'aumento della volatilitÓ nelle ultime 2 ore, quando abbiamo potuto seguire il mercato, con tentativi di rebound che non sono mai andati nemmeno a ricopertura short oraria; quindi rimangono enormi possibilitÓ di recupero (short coverage missing) anche perchŔ a queste quote il mercato potrebbe rappresentare un'occasione di acquisto in vista di un fine anno di recupero per sistemare fondi e istituzioni finanziarie. Ci guardiamo bene dal leggere newflow "da funerale" anche perchŔ, come capita sempre, non abbiamo tempo per seguire, quando il mercato si muove o quando ci sono giornate chiave. Fra i nostri timing quindi inseriremo quello dei nostri impegni di lavoro, visto che la correlazione, assurda che possa essere, Ŕ comunque sistematica.
L'operativitÓ ci ha visto impiccati dall'open e nel pomeriggio non abbiamo potuto far altro che chiudere in stop loss in turbo long 18500 e portare in cassa la sua assicurazione a mezzo minisort 21500. In area 18350 abbiamo comprato pezzature long leveraged senza rivenderele sul rimbalzo in area 18500, anche in questo caso spike orari negati e rimbalzi che si fermano molto prima dello short-coverage confermando totale mancanza di forza. Abbiamo perso diverse risorse ma obiettivamente nulla di grave (grazie all'heding a leva fissa daily che si apprezza day by day) e soprattutto siamo pronti a tira fuori il bombardone perchŔ combatteremo fino alla morte.
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000