Giovedi 18/04/2019 ore 20:42:35 Disclaimer

"Bearish Side al 4 Novembre" logo fabiolongo.com


04 November, 2014 - 18:31

Commentiamo con ampio ritardo per via di impegni logistici e di lavoro. Mercati che transitano nella zona bearish side, almeno FTSE/MIB al close, su impatti da Crude ribassista. Questa, da tempo, č la lotta americana verso IRAN e verso il compagno Putin, e tutto č ben pilotato con un dollaro che prende forza a 1.25 su Euro andando a farci pagare le stesse somme in euro per un barile di petrolio... noi paghiamo uguale. L'unica controindicazione alla macchina da guerra USA č l'export italiano che si rafforza per via di un cambio favorevole. 
Il FTSE/MIB termina sotto fan ed attiva una condizione di bear market al limite del timing "bullish", quindi guardando in prospettiva dovremmo dire  che il mercato č bearish, ma il ribasso di oggi č consistente e obiettivamente un rimbalzino ci starebbe tutto. Domani posteremo comunque le quote del giorno, oggi il 19550 (fan ed ultimo strappa-long) ha funzionato egregiamente non subendo bull trap ed il livello di attivazione short ha reso oltre 350 punti di FTSE/indice, quindi meglio č andato solo chi ha shortato l'indice a 19500 e chiuso a 18900. 
Per il trading non abbiamo voluto vendere (e potuto vendere per assenza dal tol) i long leveraged, nostra prima prioritą di assett allocation della week. Tutto sommato ci sono le condizioni per gestirle/mediarle nel futuro (sono migliaia di euro, non decine) e venderle in profitto nella logica di rotazione dei titoli, per adesso vanno portate in porto quelle posizioni short che abbiamo da anni e che con gli effetti di deprezzamento dei leva daily, rubo decimale degli emittenti, e altre occasioni di rapina legittima abbiamo ancora i forte rosso a 9 punti di indice (-45% di un leva 5). Altri long presi in qusti giorni (tranche 19000-19500) sono in profitto e ne programmiamo take profit con riapertura su short coverage.
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000