Mercoledi 27/10/2021 ore 14:54:27 Disclaimer

"Pericolossissimo frazionale positivo" logo fabiolongo.com


04 March, 2015 - 17:58

La seduta europea ed italiana era iniziata senza forza e durante la prima mattinata il mercato si era spinto a ribasso con FTSE/MIB in area 21860, transitando per qualche tempo sotto quota 21920 che sapevamo essere importante per dare un segnale bearish sul nostro mercato, se perduta al close. Anche il DAX che aveva ieri un pattern più netto stentava comunque a scendere. Hanno fatto bene i nostri amici combattenti a liquidare posizioni short in profit, con la regola del "chi te se 'ncula", visto che poi il mercato ha giocato con livello per tutto il giorno accelerando, per così dire, nel finale, andando a chiudere pericolosamente positivo. Infatti dopo alcuni giorni di "orsetto" si allentano le configurazioni di ipercomprato che esistevano nel weekend ed adesso il mercato avrebbe tutto lo spazio per un'altra gamba rialzista, considerando che siamo sempre all'interno di un trend bullish mai negato con nitidezza. Non stiamo dicendo che nel breve periodo il mercato sarà bullish, perchè manca almeno la conferma sul primo livello orario (posteremo domani su Operatività FTSE/MIB), però sicuramente si stempera abbastanza la probabilità bearish.
Per quanto riguarda il trading vogliamo precisare che stiamo passando una delle peggiori settimane dell'anno, in quanto dopo 5 lunghi giorni abbiamo ancora febbre elevata (appena passa l'effetto dei 500 mg di paracetamolo) e stiamo comunque lavorando dalla mattina alla sera ... oggi non volevamo essere disfattisti subendo il peso del malessere fisico, ma con tutta la lucidtà possibile abbiamo deciso di raddoppiare ENI su supporto S9P 16.2 (buy a 16.24) e di rafforzare pure òa posizione long su FTSE/MIB Leva 7, proteggendoci almeno in modo tattico. Il portafoglio azionario è ancora short per i bombardoni x7 e x5 che abbiamo in portafoglio, e ci sembrava sbagliato chiuderli, ma eravamo terrorizzati da un'open domani in forza che ci avrebbe nuovamente inginocchiato sulle posizioni short e senza più margini di sopportazione da ipercomprato. L'idea di avere anche noi le cartucce long per il "sell on the news" della prossima week ci ha calmato dalla preoccupazione. 
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000