Mercoledi 27/10/2021 ore 14:50:09 Disclaimer

"9 Marzo 2015" logo fabiolongo.com


09 March, 2015 - 18:04

Eccoci ad una seduta di ricorrenza, che è quella a cavallo del 6-9 Marzo 2009 quando il mercato Americano e quello Italiano raggiunsero i propri minimi storici nella lunga e grande crisi dei subprime. 6 anni dopo lo scenario è completamente invertito, con USA sui massimi storici e mercato Italiano forte come la roccia al punto di non invertire nemmeno per un giorno dopo un brutto close americano del venerdì. Si apre infatti debolente, come da grafico orario qui di sotto, ma poi c'è un lento recupero sulla scia della tenuta dei mercati euro, pur se la vicenda della Grecia non procede bene e proprio perchè oggi dovrebbero essere entrati i soldi della BCE a supporto dell'acquisto di titoli sovrani di duration oltre i 10 anni. Il clima è di "soddisfazione" tanto che i mercati recuperano velocemente e si piazzano addirittura in zona positiva da cui non schiodano per il resto della seduta. Una prima osservazione è che stavolta desideriamo un close weekly USA positivo perchè è il suo setup 52 week, e questo ci darebbe fiducia nella nostra MARKET STRATEGY di partecipazione long al mercato azionario. Una seconda osservazione è sul fatto che il mercato entra in fase di congestione, come da ampiezza BB da figura sotto, molto stretta nelle ultime ore, scenari che solitamente evolvono in modo violento lasciando poco spazio all'operatività se non già in posizione. Proprio per questo motivo noi abbiamo mantenuto le posizioni short in quanto la memoria ci ricorda del lungo ipercomprato ancora da "regolare", anche se potremmo avere, su FTSE/MIB, scenari fantasmagorici da 23K punti dal momento in cui si passa in timing il Movimento FIB da qui ai prossimi 10 giorni di borsa, e tutto è possibile. Perlatro i timing sono neutri in questo momento ma poi gireranno positivi per qualche giorno. Staremo a vedere anche se conserviamo approccio "negativo" visto che oggi non è successo nulla di diverso.
Per il trading abbiamo immesso diversi ordini di acquisto sui titoli segnalati sul portafoglio ed alla fine c'è entrato solo ENEL GP che chiude in positivo. Bella la scuderia di fabiolongo.com, con SAIPEM che brilla come miglior titolo,  ed anche ENI e BMPS vanno bene, sono nel nostro portafoglio e non i quelli degli strateghi che parlano a posteriori. Bene quindi il saldo daily pur se impattato da forte debolezza delle commodity e della Russia.
 
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000