Giovedi 23/01/2020 ore 16:10:21 Disclaimer

"Seduta di inizio Giugno" logo fabiolongo.com


01 June, 2015 - 17:57

Seduta scialba e volatile, dominata inizialmente dai dati PMI in euro-zona e con il mood della risoluzione greca, mood che poi lascia il passo all'apertura USA che non supporta scenari di rebound su Europa: mentre DAX, CAC e gli altri chiudono frazionali positivi, FTSE/MIB va sotto la parità, essenzialmente per il peso di ENI e del comparto Oil&Gas e di UC che oggi decideva di remare contro il listino. La seduta non ha offerto grandi spunti in clima di volatilità, prima bullish, poi bearish, poi bullish ed ancora bearish. Sul grafico orario il mercato rimane "in range" supportato da middle daily anche se ha perso momentum di positività, già da venerdì, e lascia il passo ad alcuni timing bearish o comunque di mercato efficiente. Vogliamo augurarci che ci sarà una risoluzione comunque a favore della Grecia, escano o meno dall'Euro, sia per rispetto al popolo ed alla sua grande storia (di cui al mondo non interessa nulla, mondo che degenera nell'aspetto socio culturale), sia per evitare che ci sia un contagio sul fronte dei PIGS. In Italia credo che subiamo anche incertezza politica da elezioni, con lo stronzetto Renzi che adesso dovrà scoattare un po meno, vista la minaccia del centro-destra di Salvini. Questo è un bene per il paese. Rimaniamo cmq attendisti sul mercato anche se la view di rebound ci sta tutta.
Per il trading per noi sarebbe stata debacle se non fosse stato per il Gold ed il cambio USD/EUR a supportare l'apprezzamento del portafoglio, da cui l'importanza di diversificare. Abbiamo acquistato pezzi long in area 23450, dopo il post sotto, in linea all'operatività FTSE/MIB, e procedevamo bene con 200 punti di apprezzamento, poi rimangiati dal brutto close. Al close il portafoglio si è apprezzato rispetto al venerdì di una piottata circa. Tuttosommato ci è andata bene...

 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000