Sabato 15/08/2020 ore 15:49:22 Disclaimer

"Brutta seduta del 4 giugno" logo fabiolongo.com


04 June, 2015 - 19:45

Commentiamo con largo ritardo una brutta seduta di borsa con indici euro ben negativi tutto il giorno e con close negativo dopo tentato recupero. L'euro-zona azionaria sembra coinvolgere un po tutto: mercati asiatici/russo/svizzero ed anche America, Commodity e settore obbligazionario, sell esteso quindi a tutte le tipologie di prodotti finanziari ed a geografia WW, anche se di entitą modesta e comunque sempre in un range di tipo correttivo, ad oggi, sugli indici azionari. FTSEMIB chiude sotto middle daily anche se gią prossimo a BB- che sale... Il sell on may and go away, sembra una regola d'oro in questi casi anche se restiamo scettici, ossia contratian e di view rialzista, considerando che siamo un minor setup di Bradley che si concluderą a poco con il vero e proprio setup dell'anno (Major Setup di Bradley), evento che  commenteremo a tempo debito. L'aspetto ciclico di nostra analisi č comunque buono considerando la tenuta del mercato ed il target di giugno (setup primaverile bearish).  A nostro avviso/analisi verranno movimenti violenti nei prossimi 60 giorni solari, tutto probabilmente legato alla speculazione Greca. C'č una guerra Nazista espansionista a mettere le mani su tutte le loro risorse, inclusa la figa delle giovani Greche (18-30 anni) obbilgate a prosituisi in bordelli legalizzati di propritą BCE. Confidiamo nell'intervento armato russo che poi libererą il paese imponendo la dittatura del proletariato con l'obbligo di frequenza scolastica (dove si studieranno le scienze della matematica e fisica, l'arte della musica e le discipline sportive), con il popolo che parteciperą sponeamente alle parate militari sotto bandiera CCCP.  
Per il trading siamo nettamente sotto botta, la lunga battagia prosegue anche oggi. Non abbiamo fatto operazioni strategiche che per il nostro scenario di portafoglio sembravano azzardate, nemmeno il trade short suggerito in quanto impegnati presso cliente tutta la mattina.  Oggi anche penultimo giorni di negoziazione dei diritti di aumento di capitale BMPS, che non si sono mai impennati nemmeno a fair-value (in arbitraggio con il valore del titolo). NO WAY di avvicinare il nemico e di colpirlo. Attualmente sarebbe addirittura da lasciarsi "pescare", aderendo ad aumento di capitale, ma la nostra strategia č ben altra, almeno quella che vorremmo. Vedremo domani il da farsi.
 
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000