Giovedi 13/08/2020 ore 04:27:02 Disclaimer

"Seduta del 17 Giugno" logo fabiolongo.com


17 June, 2015 - 19:41

Con un po di delusione commentiamo questa seduta su cui nutrivamo particolari aspettative. Sembrava che andasse tutto bene, ieri sera e stamane in open, visto che il mercato aveva chiuso positivamente con un recupero del 2% dai minimi intraday ed oggi aveva aperto col segno +. Invece si è innescata una dinamica infame, di estrema volatilità, senza una direzione precisa, in cui il mercato ha galleggato sulla parità, estremamente contrastato con microtrend in oscillazione top-down ogni due ore, ma senza mai scalfire il livello di attivazione del bull market movimento FIB, area 22100 valore FIB segnalato ieri in cerchiato, livello che obiettivamente tiene anche al close. I 300 punti di rialzo sono quindi una minchiata anche perchè non c'è nemmeno un segnale bullish sul daily, che era facilissmo a formarsi e che invece non si è formato manco per il cazzo.
Non conosciamo i razionali di questa giornata (non abbiamo avuto tempo nemmeno di mangiare seduti), ma la situazione si è fatta anomala con stallo e setup del III mercoledì del mese (oggi) che su USA e potenziale FED marca proprio male... Noi rimaniamo ottimisti sulla risoluzione positiva della vicenda greca, del bradley inversivo bullish ed anche del breve periodo bullish, ma obiettivamente ci crea timore pensare che potremmo sbagliarci, ossia che il setup Bradley vada letto al contrario nel modo naturale. C'è una cosa priva di interpretazione, il setup primaverile bearish sotto 23200, che è IN LINE, e che blocca il recovery (=no news greche), ma ci rode che per un paio di giorni il mercato non sia andato a testare il level consentendoci una bella tradata su Move FIB.
Per il trading infatti ci siamo ancora sovrappesati long x7 FTSE/MIB in open ma poi siamo rimasti a bocca asciutta, eppure eravamo in vendita a 22700 con le prime pezzature e manco lì è arrivato. Abbiamo perso 50 euro per strada, poi, e la questione ci ha "dilaniato"... Qualsiasi cosa avremmo fatto probabilmente l'avremmo sbagliata, siamo rimasti long per coerenza ed anche per credo, tutto fermo a ieri sera, in definitiva e quindi conserviamo un approccio ottimista ma al limite della validità.

 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000