Giovedi 13/08/2020 ore 05:02:24 Disclaimer

"Settembre con la zampata dell'Orso" logo fabiolongo.com


01 September, 2015 - 17:54

Apriamo settembre con una zampata dell'orso che colpisce mercati euro e americani. Stamattina il close cinese era negativo ma noi pensavamo che il mercato avrebbe trascurato la seduta, mentre ha preso piede il "fatto fondamentale" del cattivo dato report manifatturiero, vero o falso che sia (l'informazione è sempre soggetta a manipolazione, soprattutto dove c'è dittatura). Fatto sta che la strategia di oggi contemplava anche uno long sulla debolezza, oltre che lo short sulla perdita di un livello tecnico, ed effettivamente proprio a 21350 circa FTSE/MIB, si è innescato un poderoso recupero, sostanzialmente per tre volte (vedi immagine a 15 minuti). Il livello era uno "strappa-long" multiday, ed ha funzionato alla perfezione, sia come target ribassista che come punti di ingresso long (per il trade della mattina). Adesso da capire cosa succederà, una zampata dell'orso ci sta tutta, ma senza forza e senza USA il pattern è  destinato a morire. Noi siamo abbastanza "tristi" anche se non abbiamo perso la fiducia in un rebound fino ai 23000 circa, ma obiettivamente se il newsflow continua ad essere negativo e non conosce pause c'è poco da fare. In tutto questo oggi piega anche il Crude, su cui avevamo dato short stamane visto il completamento di uno short coverage di lungo periodo, e questo non aiuta i titoli del settore Oil e quindi gli indici azionari. Doveroso passare il semaforo a giallo pur se sogniamo un nuovo episodio di Capitan America, prima che il ciclone porti via pure lui...
Per il trading verso le 17 abbiamo venduto metà degli short x7 FTSE/MIB, che molti trader si erano venduti frettolosamente venerdì, noi ci abbiamo preso altri 700 punti... Da capire adesso se ne dovremo comprare il doppio a prezzi superiori :-) E da capire cosa ne faremo della posizione a leva 7 su DAX. Liberata anche la posizione short EUR/USD per quanto detto ieri (confronta sezione Archive), con 9 euro di perdita. Il trade migliore l'abbiamo fatto in acqua stamattina, prima di andare dal cliente, con 3 polpi, 1 gronco, 1 trigliona, 1 scorfano, 1 orata ed 1 spigola, pesci di media pezzatura miracolosamente sopravvissuti alla violenza ed allo sfregio dell'uomo metropolitano, che da ieri è ritornato dove deve stare e dove dovrà morire... che Dio non li perdoni ! 
 
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000