Giovedi 23/01/2020 ore 15:16:31 Disclaimer

"Seduta del 10 settembre" logo fabiolongo.com

 

10 September, 2015 - 19:22

Anche oggi commento di seduta in netto ritardo per via di impegni di lavoro e di logistica pesante, quindi solo alcune righe a tema libero. Non abbiamo nemmeno potuto controllare i volumi sul FIB per capire se sia successo qualcosa di rilevante sul fronte dei movimenti di denaro (Movimento FIB).
La seduta apre negativa ma tutto sommato tiene i livelli, accennando attacchi a recupero con un FTSE/MIB capace di andare a riprendere quasi il livello di chiusura di ieri. E' prevalso un clima di volatilità contenuta, sempre al minimo sindacale degli stop loss dei Fibbisti Fineco, ossia 300 punti, ma non abbiamo letto troppa negatività anche nel newsflow. Il fatto che il compagno Putin sia intervenuto in Siria, al fianco di Assad, la leggiamo come una notizia positiva sia in termini di lotta ai mostri dell'ISIS sia in termini di mossa geopolitica, che peraltro in qualche misura viene comoda anche a noi Europei per quello che stiamo vivendo in questi giorni, paragonabile ad un evento di guerra mondiale (lo è in realtà, è la guerra "bianca" dei poveri). Rimanendo al settore borsistico, il rimbalzo del crude sul livello strappa-long, la tenuta di 21900 FTSE/MIB al close (meglio sarebbe stata area 22000) ed una borsa americana che si apprezza appena chiusa quella euro sono segnali tuttosommato positivi, anche se, comunque la si voglia leggere, i mercati sono incapaci di manifestare forza ulteriore oltre quanto già dimostrata. La prospettiva rimane positiva per la prossima week ma mancano i segnali di bullish continuation.
Per il trading acquistato un long x7 DAX in open ed al close abbiamo aumentato l'hedging di portafoglio con un po di pezzi short FTSE/MIB x7, visto che di solito il venerdì roviniamo le performance settimanali, già scarse dalla seduta di ieri e dal ribasso commodity ed equity di oggi.
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000