Mercoledi 26/06/2019 ore 08:13:08 Disclaimer

"Non solo trading: quell'ultimo giorno di Ottobre" logo fabiolongo.com

 

31 October, 2015 - 14:58

Già da ieri pomeriggio abbiamo implementato il piano operativo per essere pronti a questa battuta di pesca di sabato, in anticipo rispetto alla concorrenza, con l'idea che il timing di oggi fosse il migliore. Nonostante le difficoltà del mare estremamente torbido (per questo parliamo di anticipo), alla fine siamo usciti felicissimi, con tutti "pesci boni", con momenti irripetibili di gioia e di soddisfazione. In particolare per la spigola di 930 grammi (l'immagine non rende merito della larghezza della bestia, i 40 cm di lunghezza si percepiscono invece dalle dimensioni della mattonella). L'abbiamo cacciata da veri maestri (anche se non lo siamo), evitando di sparare se non a colpo sicuro (altrimenti scappa o muore inutilmente), passando più di 10 minuti in cerca dalla posizione e della distanza giusta (era in una tana a 7 metri e non è stato facile, circa 11 risalite per noi che non siamo più atleti...) Alla fine, evitando avvicinamenti frontali in tana buia (vede e sente meglio di noi), siamo riusciti ad avvicinarla ed a spararle da dietro: l'abbiamo presa piena a metà, con una 4 punte, dal "retro" tana, fra scogli rafficinatissimi, col fuciletto da 45. E' cosa simile alla gioia dell'orgasmo di quando finalmente si riesce agguantarla dall'asta e si inizia a risalire, un po perchè si va verso l'ossigeno un po perchè la preda è in mano ed allora è fatta ! Abbiamo urlato con la testa fuor d'acqua, ringraziando ripetutamente il Signore, e liberandoci del "trip" di ipnosi della volta passata. Eravamo soli, nella bellezza del creato, finalmente felici. Con tutta franchezza non sono prede da meno (valore di mercato, bontà del pesce) anche la triglia (bella grossa) e i 3 cefali cerine, parte di un branco di almeno 50 unità comparsi all'improvviso, cacciati in 3 minuti uno dietro l'altro (mira, fuco, recupero e messa in portapesci, ricarica arbalete), di cui uno particolarmente grosso (1.3 kg); ma anche se sono tutti "pesci boni", il prestigio della spigola e la sua difficoltà a cacciarla (rispetto ad una cernia) hanno cambiato una semplice pescata in una bella pescatona !
Pescata 31 ottobre

www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000