Domenica 22/05/2022 ore 06:48:35 Disclaimer

"Seduta del 3 marzo" logo fabiolongo.com

 

03 March, 2016 - 18:21

Giornata estremamente piatta, che abbiamo seguito a tratti per via forti di impegni di lavoro, caratterizzata da stallo totale sulle nostre resistenze ma da un comportamento ancora di forza in cui il mandato brokerage sembra quello di non perdere nemmeno un punto. Il FTSE/MIB aggiorna nuovi massimi di periodo così come gli altri indici tentano l'attacco ai level di ieri, ma la cosa che conta di più è che il mercato non ha perso mai area 18000 che attiverebbe segnali ribassisti dopo la pseudo-dojy di ieri in ipercomprato (scenario più netto è su DAX). Anche oggi il mercato ci snobba e non tocca quota 18500, diciamo in una dinamica singolare in quanto a stallo, e domani inizieranno a cambiare i timing (che vedremo valorizzati nella timing chart):  scadenza di una porzione minor Time Cycle 52-week che era bullish, ingresso in Gann Wheel Opposite FTSE/MIB (periodo di massimo) ed altra robetta che creerà comunque dinamismo sul nostro mercato. Non ci siamo dimenticati della storia del Major Setup di Bradley, discussa a fine Febbraio (consulta Archive) ma obiettivamente tutto rimane ancora compatibile con ogni tipo di setup, visto che mancano diversi giorni e visto che non si stanno spaccando le resistente e S&P500 sembra indebolirsi; nemmeno lui a vincere le resistenze e se non si sale poi si scende... In sintesi i Tori hanno corso ovunque, in America ed in Europa, e stanno tirando un po il fiato senza vole dare spazio all'orso. Vedremmo con grande piacere una fase di debolezza che creerebbe un "setup correttivo" di Bradley fino a Luglio, quindi magari potremo vedere nuovi massimi rimanendo dentro i precedenti minimi... Nel frattempo America si distrae con la storia di Trump e l'Europa inizia a far la conta di 1 milione e passa di profughi giunti nelle nostre terre. Qualcuno forse si inizierà a domandare quanto costerà questa roba, e che civiltà produrrà, ossia popoli senza identità e senza tradizioni con il solo obiettivo del denaro. Noi siamo totalmente contrari a questo esodo, un po alla Trump vorremo chiudere le frontiere ma al tempo stesso mettere in condizione queste masse di vivere a casa loro, creando anche un nuovo mercato portando tecnologie e prodotti e dando lavoro alla nostra gente e nelle nostre terre. In ogni caso il mondo globale non ci piace, sono le identità che creano le eccellenze, e non ci piacciono Ebrei, Mussulmani, Cinesi e Tedeschi, ognuno per motivi specifici. Ci piacciono invece i Francesci, gli Inglesi, i Russi e gli Americani. Ci si perdoni la lunga parentesi con poca attinenza al mercato.
Per il trading non abbiamo fatto nulla. Il PTF da inizio mese si è apprezzato del 4.2% portandoci in pareggio da inizio anno, grazie proprio ai titoli del settore Oil&Gas ed al recupero dei nostri bancari su cui ultimamente avevamo dato segnalazioni nette su BMPS e UC. Non siamo di view positiva per il futuro, almeno ad oggi, pertanto i value investor ci perdoneranno se domani porteremo a casa qualche profit visto che a ri-comprare si fa sempre in tempo, a vendere evidentemente no.
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000