Sabato 27/02/2021 ore 10:10:45 Disclaimer

"fabiolongo.com Q1 2016 - statistiche sito" logo fabiolongo.com

 

09 April, 2016 - 19:11

Riportiamo un estratto delle statistiche del sito, che facciamo ogni trimestre solare, e che non avevamo elaborato l'altra settimana per via degli aggiornamenti mensili.
Il primo quarto del 2016 ci vede in netta crescita di accessi al sito rispetto all'ultimo quarto del 2015, dove avevamo un media intorno ai 2500 accessi al giorno, mentre adesso siamo saliti a ben 3013 accessi al giorno, considerando il totale di 274200 accessi in 91 giorni solari. Da anni cresciamo sistematicamente, talvolta di più talvolta di meno. Si precisa inoltre che registriamo gli accessi su quasi tutte le pagine del sito, ma non su tutte, e poi in questa analisi non sono contenuti gli accessi al Privé per l'evidente carattere di riservatezza dell'informazione. Quindi il numero di accessi è ben superiore a quello indicato. Siamo quindi soddisfatti del risultato, anche se riconosciamo che è cresciuto anche il traffico generato da robot internet (motori di ricerca, crawler, ecc..), che appunto si dichiarano tali con specifici "User Agent" e che fanno quegli spike dai 4000 ai 7000 accessi daily quando spazzolano tutto il tradeblog; ma notiamo al tempo stesso un netto incremento di browser utente (da PC e da tablet/mobile Android ed iPhone) che sono quasi tutti localizzati sul territorio italiano. La prossima sfida sarà proprio quella di varcare il confine dell'Italia superando il limite dalla localizzazione linguistica con una sezione parallela in inglese (2017 ?), con contenuti diversi dal tradeblog e dal corso di borsa. Si conferma infatti il peso di due macro sezioni, il Tradeblog ed il corso di Borsa, il primo con 100.627 accessi concentrati nei giorni di borsa aperta ed il secondo con 102.690 accessi sostanzialmente distribuiti durante tutta la settimana.
Questo volta abbiamo concentrato l'attenzione su una nuova query al nostro DB di log, quella del "HTTP_REFERER", ossia da dove proviene l'accesso. L'accesso può essere diretto o  tramite uno di siti (migliaia) che hanno linkato il nostro (ed in maggioranza sono siti tematici o motori ricerca). E' stato un piacere "scoprire" che la stragrande maggioranza di accessi sono accessi diretti, quindi trattasi di bookmark sui browser utente oppure sono motori che puntano al sito per un aggiornamento dei contenuti. Il primo caso, che è quello che ci interessa maggiormente (ovviamente), ha avuto una sensibile crescita nel Q1-2016 ed è testimonianza che il sito è un appuntamento classico di lettura giornaliera (tradeblog) o di formazione (corso di borsa). Questo fatto ci rallegra molto perchè talvolta non sappiamo se quello che scriviamo possa essere di interesse (a noi ci sembra di sì, anche se talvolta c'è obiettivamente poco da scrivere, quotidianamente parlando); riteniamo che questo sia prova di valore della qualità dei contenuti del sito (nozioni, forecast), nella sistematica onestà delle nostre cronache e valutazioni ed anche della forma diretta con il quale raccontiamo i fatti e le nostre opinioni; non usiamo mai quella dialettica democristiana, meschina e bigotta che spesso si usa nel lavoro (dove oramai dilaga la politica "manageriale" alla Renzi, invece del valore del merito) e ci piacere condire il tutto con un linguaggio reale, quello della vita, quello che tutti usano ma che in pochi hanno il coraggio di lasciare scritto col proprio nome. Noi siamo sempre fra i primi, perchè totalmente liberi e sempre senza padroni.
Fra gli articoli del corso di borsa che in questo trimestre sono andati di più si confermano il vecchi articoli sulle opzioni Binarie, Basher e sui prodotti a leva 7 daily (Guadagno Facile e Matematica dei certificati), che hanno fatto storia nei forum tematici, e poi tutti quelli nuovi pubblicati nel corso dell'ultimo periodo.
E' salito anche il numero di lettori che accedono al TradeBlog tramite facebook ed altri feedreader del cazzo, ma appaiono insignificanti rispetto a 98% fra accessi diretti (84%) e link dal sito in genere (14%), cosa che ci fa piacere sia per il prestigio del sito (link diretto) e sia per il riconoscimento pubblicitario al sito (pubblicità esclusivamente del circuito Google) altrimenti a vantaggio di altri.
Cercheremo di fare sempre bene ed anche meglio.
Grazie.
www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000