Mercoledi 19/12/2018 ore 04:38:39 Disclaimer

Altre Master Chart di Gann

In questo articolo: Teoria di Gann Descrizione della Gann Master Chart e di altre chart Hexagon Chart Quadrato del Cerchio Master Calculator Permanent Chart a base 20

INDICE CORSO DI BORSA     TRADING WAYS

 

La pubblicità ci consente di portare avanti il sito senza metterci del nostro e mantenendo quella totale autonomia ed indipendenza che ci ha sempre contraddistinto ...

 

Possiamo definire la teoria di Gann come un percorso che parte dal concetto di vibrazione per approdare a metodi complessi di ricerca delle armonie. Le armonie non sono altro che schematizzazioni geometriche-matematiche dei movimenti dei mercati in dimensioni spazio-temporali (es grafico prezzi/tempi) ottenute da algoritmi di varia natura, sempre alla ricerca del "quadrato", concetto che si configura come una vera ossessione, per così dire, del metodo analitico di Gann.

La quadratura tiene sempre a riferimento un numero di base. In questo senso nascono i diversi strumenti indicati in questa sezione dedicata a Gann quali:

  • Gann Square (sui prezzi/tempi)
  • Gann Level (base 8 e 3)
  • Square of 9 of Price and Time (base 9)
  • Gann Wheel (base 24)

ma egli ha poi esteso queste "macchine calcolatrici" ad altre di diversa derivazione, ovvero di diversa base numericao di diversa concezione:

  • I 6 Quadrati del 9
  • Hexagon Chart (base 6)
  • Quadrato del Cerchio
  • Master Calculator
  • Master Chart (Base 12)
  • Permanent Chart (base 20)

Si può immaginare che questi strumenti vadano utilizzati sempre con lo stesso approccio, ovvero cercare rapporti "quadrati", che possono tradursi in multipli di 90 gradi nelle varie macchine basate sui cerchi oppure multipli o divisioni importanti di un certo numero per la definizione dei cicli e dei livelli di vibrazione. Tali schematizzazioni devono appunto evidenziare e rintracciare cambiamenti di trend e fasi di forte vibrazione in corrispodenza dei punti di segnale.

La Permanent Chart ha una proiezione di 400 punti essendo basata su un quadrato di 20x20. Tali 400 punti possono essere giorni, settimane, mesi od addirittura anni, con la pretesa di predire non solo i cambiamenti finanziari ma anche sociali. Nel caso in cui si considerino anni danno luogo alle fasi cicliche di Gann di lungo termine in quanto i numeri sono allineati ogni 10, quindi 10,30, 50, 70, 90, 110 e i punti di reverse vanno cercati nelle intersezioni con le diagonali o con gli angoli di 45° che si inscrivono in questo quadrato.

Scrivevo nell'articolo della Gann Wheel che come considerazione di sintesi sulle varie macchine si può ben pensare che se non funzioni una ne funzioni l'altra. E' una osservazione che forse viene naturale. Tuttavia il fatto che una strumento possa funzionare ed altri no, non credo che rappresenti alcun problema, l'importante è che ne funzioni uno e che funzioni sempre. In merito a questo sembra che egli abbia detto di guardare a solo il 50% delle possibili spiegazioni, e di prendere la più semplice.  Inoltre si dovrebbe sempre cercare di integrare tali macchine per riuscuire ad individuare importanti massimi e minini del futuro ed i livelli angolari di resistenza e di supporto. Gann riteneva di dover cercare la "quarta dimensione" del movimento dei mercati e di tutte le cose, anche se non ho mai capito quale fossero le altre 3 a parte il prezzo ed il tempo: probabilmente egli si riferiva al paradigma dello spazio a 3 dimensioni più la quarta data dal tempo, ed in questo senso è lo schema del tempo che egli ritiene come quarta dimensione da impostare. Con il Master Calculator o il quadrato di 52 si può schematizzare il tempo per riportarlo ad una dimensione ciclica ovvero su un cerchio. Questa dimensione ciclica è molto vicina ai 7 anni: il quadrato del 52 è costruito su periodi di tempo di 7 giorni: 7 x 52 è uguale a 364 settimane o 7 anni e il ciclo di 7 anni coincide con il ciclo annuale di 364 giorni di calendario. Questa in sintesi la chiave per la ricerca dei cicli di Gann attraverso le master chart.


Roma, Gennaio 2008
Content Update Gennaio 2013
Format Update Agosto 2013
Fabio Longo

www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000