Mercoledi 19/12/2018 ore 04:40:14 Disclaimer

Classe Indicatori

In questo articolo: Corso di borsa classificazione indicatori nelle tre tipologie trend momento e volatilità con prime valutazioni

INDICE CORSO DI BORSA     TRADING WAYS

 

La pubblicità ci consente di portare avanti il sito senza metterci del nostro e mantenendo quella totale autonomia ed indipendenza che ci ha sempre contraddistinto ...

 

Gli indicatori ed oscillatori possono essere classificati in una delle classi riportate nel seguito.

L'applicazione metodologica di più indicatori consente di realizzare un sistema decisionale di livello base, come descritto nella specifica sezione dedicata al trading system.

Trend

Gli indicatori di trend hanno l'obettivo di riconoscere e/o quantificare fasi crescenti o decresenti di un titolo od anche situazioni di stallo. L'uso che si fa di un indicatore di trend è quello generalmente legato alla conferma e quantificazione di impulsi di movimento di cui comunque egli non può anticiparne la previsione. In pratica solo dopo un certo andamento l'indicatore inizia a fornire segnali.

Ciascun indicatore è pensato per rispondere a specifiche analisi. Gli indicatori più famosi/importnati sono i seguenti:

  • ADX
  • Aroon
  • ATR
  • Media Mobile Lineare
  • Media Mobile Esponenziale
  • Parabolic SAR
  • Prezzi
  • Volumi

Momento

Una definizione corretta a mio aviso di "momento" è quella di indicatori che individuano fasi convenienti in acquisto ed vendita del titolo sulla base di relazioni statistiche di forza/debolezza relativa. La "forza" in questo senso può essere il valore del titolo, la sua media, i capitali mossi sul titolo e l'andamento di denaro. In questo ultimo caso si parla di indicatori di Money Flow, proprio perchè studiano il flusso dei capitali o il ritorno medio degli investimenti

La bontà di un indicatore di momento è rappresentata da un lato dall'attendibilità del segnale e dall'altro dalla tempestività del segnale offerto.Gli indicatori più famosi sono :

  • Accumulazione/Distribuzione
  • Banda di Bollinger
  • Chaikin Money Flow
  • MACD
  • Parabolic SAR
  • RSI
  • ROC
  • Stocastico
  • TRIX
  • Williams %R

Volatilità

Indicano e quantificano quando variabile sia il prezzo del titolo nei termini statistici, dunque la rischiosità dell'investimento o fasi di comportamento anomalo rispetto al passato.

Gli indicatori più famosi sono :

  • Banda di Bollinger e sui derivati (%B)
  • Canali di Kertner
  • Envelope di Medie Mobili

Roma, Ottobre 2005
Content Update Gennaio 2013
Format Update Agosto 2013
Fabio Longo

www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000