Trading
» Home Trading » Corso di Borsa » Libro TW » Contatti
 

Forecast S&P500

02 Febbraio 2009 - Price

Reggono ancora i minimi fatti nella settimana del 17 Novembre 2008 ma durante le due ultime settimane, con un setup-up Bear del ciclo di Marte, l'indice ha testato il supporto della fan bullish 1x4 e si Ŕ fermato (mancata rottura) sulla 1x2 bullish, come evidenziato in figura. Non si tratta di un segnale positivo, dunque di un segnale di forza. Molto importante Ŕ dunque la tenuta close weekly sempre della 1x4 che questa settimana apre a 820.7 (path naturale di +28.98/4=7.24 a settimana). Si tratterebbe del secondo test, probabilmente se superato per la seconda volta non sarÓ superato un terza volta.

Sotto tale supporto valgono sempre gli ultimi 3 supporti operativi S9P a 810/805, 790/785 e 770/765, riportati anche in figura assieme alle resistenze in angolo di comando,  ma evidentemente la rottura della 1x4 bullish segnerebbe definitivamente l'azzeramento di quell'impianto bull a meno di una improbabile rinascita a 761, ossia sulla 1x8 che non ha mai dato vita a cicli bull in tutta la storia dei mercati/prodotti finanziari, ossia un mero supporto di rimabalzone.  Pertanto occhio al close weekly over 820 secondo le 3 regole indicate sul libro.

In figura Ŕ anche evidenziata la bontÓ geometrica degli impianti fan con angoli naturali bull/bear a circa a 90░, ma evidentemente si Ŕ partiti troppo forte per poterli confermare ...

 

 

16 Gennaio 2009 - Price

Un breve aggiornamento sul pi¨ importante indice mondiale. Rammento chi fa analisi dei mercati prendendo a riferimento il DJ non ha ancora capito molto dei mercati finanziari: nel mondo comanda e comanderÓ ancora per molto tempo S&P 500.

La macchina S9P, costruita sul minimo della settimana del 17 dicembre 2008 (livello sotto il quale la macchina si invaliderebbe), Ŕ ancora intatta e lo S9P costruito su quel minimo, oltre ovviamente ad essere ancora valido, ha dimostrato una ottima valenza predict. Anche in questo caso come per S&P/MIB sono dell'idea che nonostante la rottura dall'angolo di comando da me ipotizzato a scatola chiusa e lo spike fino in area 943.85 nella settimana della Befana, il vero angolo di comando sia sempre quello dei 900/1100/1380 indicato in figura. Forse nel futuro dovremo rivalutare la cosa sia perchŔ il valore di 810 circa di ieri Ŕ stato un supporto importante (per adesso) sia perchŔ un eventuale doppio massimo in area 940 sarebbe il chiaro segnale che quello Ŕ l'nagolo di comando, ma si tratta di dettagli visto che c'Ŕ sempre una relazione di 90░ con quanto da me ipotizzato a suo tempo. Per cui questo S9P Ŕ molto prezioso: supporti sulle linee cardinali, resistenze sulle obligue.

 

Nella figura seguente ho evidenziato invece gli impianti fan bullish sul minimo dando evidenza solo della 1x1, 1x2, 1x3 e 1x4. Su questi livelli monitoriamo la forza/debolezza con le solite 3 regole degli impianti fan. Notevole il supporto fan 1x3 di ieri, impredicibile con AT classica "orizzontale" ma ben individuato dallo S9T e da questa ipotesi di tempo bullish ternario per questo indice.

Anche per SP500 rinnovo il fatto che solo alla rottura della 1x3 bear del 2007 si potrÓ considerare chiuso il ciclo BEAR partito appunto nel 2007, dunque se l'indice andasse in laterale su questi livelli ci vorrebbero anni per ottenere la sua rottura. Inutile avanzare ipotesi di TP rialzisti con il metodo degli incroci fan bull/bear, visto la loro "altezza", mentre ho evidenziato in figura il livelli S9T di resistenza in angolo forte di cui sopra.

Ho lasciato per memoria la vecchia 1x2 bullish del 2003, solo per ricoordare che anche un gigantesco candle dragon-fly che perde e riconquista una fan bull (1x2) vada sempre confermato al close della settimana dopo.... mai anticipare tali segnali metafisici.

 

Precedenti Forecast

http://www.fabiolongo.com/pianotrading/2008/SP500.html