Giovedi 13/12/2018 ore 10:43:22 Disclaimer

Introduzione alla Sezione "Prodotti Finanziari"

In questo articolo: introduzione ai prodotti finanziari disponibili sul mercato telematico italiano con qualche informazione in più della nozione teorica

INDICE CORSO DI BORSA     TRADING WAYS

 

La pubblicità ci consente di portare avanti il sito senza metterci del nostro e mantenendo quella totale autonomia ed indipendenza che ci ha sempre contraddistinto ...

 

A Gennaio 2013 ho deciso di iniziare questo capitolo che costituirà il principale aggiornamento/evoluzione del corso di borsa e trading on line presente già da diversi anni sulla rete e che costituisce oggi un punto di riferimento a livello italiano almeno per coloro cheintendono affacciarsi su questo settore. Basta ricordare che digitando anche semplicemente "corso di borsa" su un motore di ricerca questa sezione è nella primapagina di risultati e molto probabilmente è la prima entry in assoluto. Ciò è vero nonostante questo sito sia stato abbondantemente penalizzato nel meccanismo di page rank di Google, nel corso degli anni, sia perchè non istituzionale (e ne dobbiamo essere orgogliosi) sia perchè sempre a tutela della privacy deinavigatori WEB, non avendo mai aderitivo a iniziative "tecniche" di tracciamento e "spionaggio" dei lettori. Non apriamo in questa sede una discussione di merito ed evidenziamo quindi il valore riconosciuto a questi scritti nonostante le penalizzazioni subite.

L'obiettivo di questo capitolo è quello di fare luce sulla miriade di prodotti finanziari esistenti sul mercato ed in particolaredi quelli scambiabili sul mercato telematico italiano; da un lato si cerca di fornire qualche informazionein più rispetto alla nozione base, nel tentativo di dare un minimo di valore aggiunto all'informazione pubblica o ufficiale (es deprezzamento degli ETC basati su contatti future ); dall'altro, visto che nel corso degli anni sono nati od in alcuni casi hanno preso piede una serie di prodotti, alternativi ai classici titoli ed obbligazioni, ho pensato che era doveroso un minimo di approfondimento (anche per il sottoscritto) per capire come funzionano, quali rischi hanno, se e come dovrebbero essere utilizzati anche solo come parte di una strategia di portafoglio (es hedging di portafoglio long con derivati short).

Al solito questa iniziativa cercherà di mettere "nero su bianco", animata dal solo desiderio di condividere informazioni importanti "a difesa degli innocenti",pur se alcune informazioni di valore sono contenute nel mio testo di Trading che rappresenta, per così dire, la capitalizzazione dell'esperienza decennale sui mercati finanziari.

Questa sezione conterrà quindi articoli che vertono sui seguenti prodotti:

  • Azioni
  • Obbligazioni
  • ETF, ETC ed ETN
  • Derivati mercato IDEM (future e opzioni)
  • Cowered Warrant
  • Certificati
  • Prodotti Derivati RBS
  • Fondi

Senza voler anticipare i contenuti di ciascun articolo, evidenzio che l'operatività con prodotti "sofisticati", come i derivati, debba necessariamenteessere riservata a professionisti od a coloro che hanno una consistente esperienza sul mercato, proprio per la loro pericolosità intrinseca di perdita totale od illimitata del capitale. Al tempo stesso anche prodotti "sani" come Azioni ed ETF possono riservare sorprese molto negative per via di aspetti manipolativi dei mercati finanziari moderni a cui solo specifiche strategie possono porre rimedio.


Gennaio 2013
Format Update Agosto 2013
Fabio Longo

www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000