Venerdi 19/08/2022 ore 10:05:32
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Questo minimo SPMIB non ci piace"

 

March, 2009


Questo minimo SPMIB non ci piace

06 March, 2009

Per coloro che hanno posizioni ribassiste, ed il particolare sul nostro indice, questa lunga serie di crolli dei mercati finanziari è un grande spettacolo oltre che un grande successo economico. Come se si vedesse cadare un meteorite sulla Terra sedendo comodamente su una poltrona, sulla Luna... per coloro che invece hanno i piedi per terra, l'onda ribassista che si è concretizzata è davvero terrificante, una sofferenza impressionante, posso immaginarlo. Ed alla sofferenza certevolte si preferisce la morte, il fallimento finanziario porta a fare questo. Spero che chiunque si trovi con i piedi "per Terra" sappia accettare queste situazioni e riconoscere nel denaro un mezzo, non altro, per migliorare la qualità della propria vita. Ed il denaro certevolte rovina la vita.

 

 

 

Oggi non ho eseguito nessun trade, non c'era nulla da osare. E non è andata affatto bene questa settimana, privatomi degli strumenti ribassiti sin dal lunedì, perchè erano livello sui cui DOVEVAMO girare. Mi spaventa vedere un SPMIB che non riesce a tenere nemmeno i 13000, che sarebbe stato un potenziale minimo di reverse, e che quando i mercati rimbalzano per le ricoperture da short, lui non reagisce affatto. E' spaventoso. I tentativi di cercare dei Long intraday, come spesso funziona dopo giornate di orso inferocito, stavolta non hanno funzionato nemmeno una volta. NO WAY di guadagnare con una posizione long, segnale BEAR di intensità mai registrata nella mia conoscenza del mercato.

 

E la cosa peggiore sono le prospettive: raggiunto un fondo si riuscirà sicuramente a fare meglio del mercato, con coraggio, con disciplina, con costanza. Ma oggi questo mercato ha distrutto anche la mia fiducia . In poco più di un mese scendiamo dai 20.6K circa ai 13K, più del 35% dopo tutto quello che è successo negli ANNI scorsi. Ed è per questo che non mi sento di assumere posizioni short, non per ostinazione al long, ma perchè ulteriori ribassi comprometterebbero, o sarebbero indice, della stabilità finanziara di questo paese. Poco servirebbe guadagnare qualche migliaio di euro se poi dovremo partecipare ad una guerra civile.

 

Non mi piace questo minimo. A prima vista non sembra il minimo metafisico che volevo vedere. E' probabile dunque che si scenda ancora o forse nel weekend uscirà qualche news. Ma le scadenze tecniche sono il 21 Marzo, siamo solo al 6. Studierò nel weekend il potenziale bottom, con un metodo di reverse-engineering numerologico cercando quello che "Quadra (Gann)" i movimenti di SPMIB.

 

Spero di continuare ad aggiornare il sito e di inserire questo studio.

 

Auguri a tutti, pure ai ribassisti.

 

posted on: 18:34