Venerdi 19/08/2022 ore 09:50:32
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Onda 1 bull o squalo ammaza trader?"

 

March, 2009


Onda 1 bull o squalo ammazza short ?

23 March, 2009

Questa è forse la domanda più importante da porsi ed a cui io dovrei saper rispondere al più tra qualche giorno. Siamo al limite di un fortissimo ciclo bull, nominalmente chiude domani più il solito giorno di tolleranza, anche se l'ampiezza del rialzo ha battuto ogni più rosa previsione divenendo quasi divertente per assurdità. Comunque questa volatilità a persistenza di trend è ormai un classico del "nuovo mercato" e non può più essere trascurata.

 

 

A favore di un reverse bear vari indizi quali 11 giorni di trend, rialzi sui bancari ormai senza volumi, attacco a posizioni bear con impluso da "panic selling bull", senza mai permettere un ritracciamento che porti al pareggio di eventuali medie fatte sulle posizione short. Sui dati macro difficoltà economiche ancora evidenti nonostante i piani di acquisto dei prodotti tossici che potranno salvare le banche, magari, ma non cambiare i profitti delle corporate e delle PMI che muovono l'economia dei paesi. Infine i media sono fortemente sbilanciati bull.

 

A favore di un bullish continuation ovviamente un trend pauroso, 11x2 mesi di orso (e su USA i minimi sono in marzo), minimi numerologicamente importanti raggiunti, cicli al limite della loro validità e vari cicli lineari partiti bull, anche se con pattern price/time troppo forti, statisticamente, perchè siano lo start di un bull market di lungo.

 

Operativamente ho fatto quello che dovevo pur aspettandomi un lunedì fortemente bear dopo il close USA del venerdì. Trading del minilong 11500 e sell di MPS a 1 euro. Dopo la prima vendita in ho eseguito trade a protezione parziale delle bear, dunque tutta robetta. Ricompravo ovviamente pezzi bull a 0.409 per domani, giorno cruciale per il minishort 17000 che si accinge ad andare sotto gli 0.1.... sotto gli 0.1.

 

 

posted on: 18:21