Domenica 22/05/2022 ore 06:27:22
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Nuovo massimo ... nuove vittorie... "

 

May, 2009


Nuovo massimo ... nuove vittorie...

19 May, 2009

Operatività 1/2 ora al mattino, a pranzo ed al close. Compravo in open minilong ed un CW UC già ben apprezzati, li rivendevo quasi sui max prima a pranzo,  per quel poco che avevano reso. Qui compravo qualche minishort 24000 che vendevo male, ossia quando potevo operare, al close, perdendo la metà del loro apprezzamento sul piegatone sotto i 20K. Davvero un peccato, guadagni "da mancia" anche se gli investiti sono modesti in quanto il trading range SPMIB è di circa 6000 punti ed operativamente serve riservare buona liquidità per i move a trend continuum che portano sugli estremi del range, dove il più alto Minilong è quello a "17500" che oggi prezzava 0.32 con un minishort che prezzava 0.11  Chiudo long:short SPMIB in rapporto 5:6.

 

 

Nuovo massimo sul mercato italiano, sommando lo stacco del dividendo che è denaro. Questo movimento sul dividendo ha disatteso ciclicità "statistiche" e "cagate varie", peraltro smentite sistematicamente dai fatti, ma non quella degli impianti S9T di Marzo. Per i nuovi lettori S9T è una semplice spirale di numeri con delle date che si incolonnano sulle linee cardianali o diagonali e che segnavano un max importante per questi giorni (sempre che domani non vedremo un nuovo massimo).  

 

Inoltre numericamente regge la resistenza S9T in angolo del nord. Anche SP500 combatte col suo 915 con un eccesso di qualche centesimo. Vedremo se vincerà questa resistenza "minor" e ricordo che resistenze e supporti non sono mai eterni, di qualsiasi natura siano. Le news sul settore immobiliare USA e sul recupero crediti chiesto da governo USA hanno comunque impresso una violenta spinta a ribasso, quasi fossero tutti pronti a scappare dal mercato. Questa è l'impressione avuta anche se manca la lettura dei volumi. Un'altra sensazione è che sembra che il mercato abbia accettato il rischio crisi, ossia adesso si osa LONG sebbene la lettura dei fondamentali non sia rigorosamente positiva. Questo è un mercato inefficiente orientato bull. In questa euforia spicca il -2% di Telecom Italia e Fastweb: ricordo che il settore telco era dato in buy da radio e vari blog. Mancano ancora dei giorni alla scandenza delle opzioni e questo movimento potrebbe congelarsi su questi livelli se la cassa generata fosse positiva, freeze dell'indici significa impedire ai trader di girarsi.... mattanza !

 

posted on: 19:38