Domenica 22/05/2022 ore 05:41:56
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Cambio registro"

 

May, 2009


Cambio registro

20 May, 2009

Nuovo massimo sul mercato italiano. Oggi si ferma preciso sulla resistenza S9P, senza nemmeno ricorrere alla tolleranza, disattende tutte le possibili ipotesi di ciclicita' essendo infatti un unico lungo trend bull da diverse settimane, dopo una prima pausa in data 17 aprile e qualche indecisione sull'evento dividendo.

 

Il mercato ci aveva abitutato, con un crescendo spaventoso ad una volatilita' enorme, al massimo della storia, oggi e domani faceva -10% dopdomani +10%... un trading entusiasmante. 

Dal 2009 partono invece i trend continuum sui quali la strategia piu' bella, piu'semplice e economicamente migliore sarebbe stata quella di comprare un prodotto bull o bear a leva e di vederlo camminare per diversi mesi con una sola commissione di ingresso ed una di uscita. Si poteva fare. Peccato non aver creduto al mio stesso segnale della linea della vita, quando anche gli ultimi moicani avevano perso la speranza ... io diedi loro tutta la mia fiducia.

 

Anche alla luce di questo "trend mood", io cambio registro con il trading. Pur avendo vinto e rivinto sul mercato l'impegno e' notevole ed insostenibile visto che non posso permettermi il lusso di stare sempre incollato al monitor. Beati i mantenuti, lo dico davvero. Di conseguenza il trading daily e' impossibile.

 

Inoltre i miei pochi capitali saranno nuovamente ridotti per via di nuove importanti spese da sostenere, aime', e non mi interessa gettare la mia quotidianita' dietro alla borsa per una specie di manca giornaliera. Non mi aggrata che quando va bene si strappano 200/300 euro mentre con questo buon forecast e con prodotti finanziari diversi (es senza spread eccessivi, senza market maker ecc..)  i risultati di profitto sarebbero enormi, anche a fronte di un investito consistente e di un take profit meno tirato, cosi' come l'uso di livelli di stop meno stretti o la possibilita' di operare su prodotti che vanno mai a stop, tuttocio' darebbe un maggior respiro sul trade anche con check settimanali. Non sarebbe sbagliato.

Dunque cambio registro e mi posiziono su un timeframe piu' corto.

 

Di conseguenza il trade blog. Rimangono invariate le analisi del weekend per il prive'.

 

Ciao

Fabio

 

posted on: 19:22