Domenica 22/05/2022 ore 06:50:59
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Risposte dopo il black-out"

 

May, 2009


Risposte dopo il black-out

21 May, 2009

Da ieri pomeriggio tardi il mio comprensorio e' stato interessato da un'interruzione elettrica derivata dalla rottura di una fase. E' stata temporanamente risolta solo alle ore 23:30 con l'intervento di un generatore elettrico di "tipo militare" in attesa di poter eseguire gli scavi alla ricerca dell'interruzione sul cavo.

Mi premeva rispondere ad alcune questioni nate dopo il blog di ieri :

 

1. E.C.:  intendevo timeframe piu' lungo e non piu' corto: infatti richiede un'operativita' piu' bassa, sebbene i rendimenti sono notevolmente piu' bassi.

 

2. Prodototti finanziari: credo si chiaro quello che intendevo. Ossia con un discreto capitale di 50-100K € e' possibile sia operare con strumenti non a leva (es azioni e derivati) sia eseguire trading daily con una piccola parte del capitale (es 5-10K €). Una scalpata daily ben fatta può portare un guadagno oggettivamente significativo (es 1000 euro)  anche se di performance relativamente basse.

 

3. Strategia per chi ha poco capitale e poco tempo (la mia): strumenti a leva indipendenti dal tempo (es ABN Leverage Certificates), timeframe di medio periodo (intendo settimane-mesi), acquisti ben ponderati e quanto più possibile con spread a favore anche a costo di non comprare, sell intelligente anche in ragione del forecast di medio periodo ma non disdegando di fare cassa quando ci sono dei profitti da portare a casa o quando si eà indecisi.

 

Oggi cercherò di portare a casa dei guadagni sui minishort, sarebbe un'altra vittoria dopo quelle dei minilong cavalcati tutta la settimana.

 

 

posted on: 07:56