Martedi 02/03/2021 ore 04:27:28
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Il Combattente Scaroni"

 

July, 2009


Il Combattente Scaroni

31 July, 2009

Con tutta probabilità oggi Paolo Scaroni ha rovinato i piani dei ladroni di Piazza Affari: con la questione del dividendo il titolo ENI crolla in modo violento, e visto il peso sull'indice (titolo con maggior peso di tutto il paniere) serve a poco pompare a bomba UC (secondo titolo del paniere) per cercare di raggiungere lo stop del famoso MS targato 22500, stop che è ad oggi in area 21010.

 

L'indice FTSE/MIB non riesce a reggere il segno positivo e cosa ancor peggiore sembra che i dati macro di oggi stavolta non siano buoni ed onestamente non si può immaginare una ulteriore corsa rialzisra dell'indice senza almeno qualche giorno di pausa: stavolta i ladroni non avranno vita facile. Grazie Scaroni, e peraltro complimenti per la politica "non-dividendo": i soldi lasciali in azienda, che vedrai ti serviranno tutti.

 

In accordo all'impianto metafisico qui di sotto oggi ho venduto le mie ultime stock option "americane": purtroppo non me ne daranno più, secondo policy, queste risalivano agli anni 2000.... e probabilmente questo è il top di lungo periodo e valeva la pena fare cassa.

Utilizzerò questi soldini per comprarmi un piccolo stereo lettore MP3 per la mia residenza estiva, dove sentire la Callas, J. Coltrane, Pat Metheny, Chet Baker e le mie orcheste Jazz  preferite, in quelle che spero essere piacevoli serate estive corredate da un Sound amorevole.

Il resto, quel po che rimane, lo userò per comprare prodotti finanziari ribassisti quando si saranno rotti i coglioni di massacrare i ribassisti. Da lunedì, se non vado errato, dovrebbe riaprirsi l'operatività di short selling....

 

posted on: 17:52