Venerdi 25/09/2020 ore 06:18:44
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Sofferenza"

 

June, 2010


Sofferenza

02 June, 2010

Oggi c'è da segnalare uno stato di sofferenza, innanzitutto fisica con un intenso mal di gola "virale-primaverile" e congestione vie respiratorie a cui si somma un periodo di grande lavoro e stress che mi chiamerà domani di nuovo in trasferta con un durissimo andata/ritorno nei pressi di Parma, città comunque che amo. E' una delle mete della mia vecchiaia, se ci sarà, a parimerito con l'isola più bella del mondo, la Sicilia.

Questa sofferenza psico-fisica si somma o forse genera essa stessa un'intolleranza assoluta verso la manipolazione dei mercati finanziari. In questi giorno non riesco a sopportare nulla di tutto quello che è il mercato reale della borsa: macchine software, esagerazioni, trend-continuum, finte e contro-finte sui movimenti del future americano, sul dato, sulle news ormai segnate in modo sistematico dalla parola "austerity", in cui i pessimisti e i ribassista ci sguazzano "gufando" crolli dei mercati finanziari.  Talmente sono inollerante che come vedo una posizione in portafoglio "dubbia", pur sopra PMC, la vendo immediatamente, come oggi Italcementi che in altri contesti (e con altri capitali) avrei caricato con la pala a questi prezzi, assieme ad altre buone aziende come Lottomatica e Fastweb. Di questo periodo non ce la faccio.

 

Il mercato da segni di ripresa, tuttosommato. Non sembra possibile che l'evento bear che attendiamo in Giugno possa essere compiuto senza un movimento bullish preliminare, piccolo che sia, ma comunque tale da far saltare posizioni short o da indurre in trappole long che per il nostro modo di fare analisi saranno tali fino a che non si infrange il 19888 FTSE/MIB e 1143 SP500 (prossima week). La prossima settimana si entra inoltre in periodo di osservazione "Movimento FIB", poi ci sono scadenze ciclo Marte, insomma tante bello cose che da oggi o nei prossimi giorni della settimana dovrebbero riattivare un flusso in denaro sul listino. Ma fino a quando non c'è rimangono solo delle chiacchiere.

 

Operativamente ho attuato la strategia dichiarata stamattina: sono short sull'indice, long sui 4 mattoni, long sul crude. Spero di chiudere le 6 posizioni tutte in profitto da qui a fine mese, senza altri ingressi se non per trade mandatoriamente daily. Da settembre partirò a Mini-FIB, denaro permettendo. Anche oggi sarei andato di lusso. Invece al solito bruscolini e dunqu sofferenza.

 

posted on: 18:09