Venerdi 25/09/2020 ore 05:28:48
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Alla fase finale"

 

June, 2010


Alla fase finale

17 June, 2010

 

Innanzitutto mi scuso con gli amici del privè per aver saltato questa settimana quasi tutti gli appuntamenti delle 5 per quanto riguarda la lista hot: purtroppo famiglia e lavoro vengono prima. Inoltre il commento generale non ha indicazioni di resistenze/supporti dopo area 20000 FTSE/MIB (fan bull) anche se sappiamo dallo S9P che 20600/700 è una resistenza statica in angolo dei nord.

 

Oggi il mercato, alla fine, ha chiuso come atteso ossia confermando il segno verde nella dinamica di "movimento FIB", sebbene abbia rischiato di fallire nel pomeriggio. Questa volta non è stato uno schiaccia sassi ma la teoria sta in piedi, anche considerando che i dati di oggi erano pessimi e comunque il close è verde.

Per quanto concerne il trading altra giornata inutile per il poco tempo a disposizione, sperando che da domani e per tutta le settimana prossima possa seguire il TOL in modo continuativo, soprattutto l'open dove oggi sono mancato completamente.

Adesso passo alla fase finale della partita a "tresette" con il mercato. Son finite le carte del mazzo ho gestito un avversario con una bella Napoli a denara che si è già fatto oltre 4 punti . Ora ho tutte le carte buone per poter recuperare e vincere la partira cercando anche di farmi l'ultima presa che farebbe la differenza. Dopo aver fatto un trade short 20600-20450, sono adesso primariamente short con un peso 2:1 vs long e con i long in leggero profitto, la clicità bear adesso dovrebbe essere libera dal "movimento FIB" (bull) a termine domani in open ore 9 e quindi ho possibilità di lasciare i long e vedere un bel recupero sugli short ed il passaggio in profitto anche per l'ultima posizioni minishort che ha PMC fairvalue sul valore di GAP rialzista. Ovviamente questa strategia dovrà essere supportata dai fatti, ossia vedere e non sognare che il mercato giri a ribasso, altrimenti sarebbe un suicidio, visto anche il potenziale upsize dell'indice se rompesse area 20700/800 (AT) in accelerazione.  Farebbe 500 punti in 2 ore.

Ma proprio quando tutto sembra perduto le cose poi arrivano: inizio ad essere pessimista ed a dubitare della fase bear del 26 giugno dunque proprio adesso  lunedì dovrebbe uscir fuori l'orso disattendendo questa circostanza. Speriamo bene altrimenti non abbiam carte se non stoppare le posizioni in perdita e lasciar correre i long.

 

posted on: 18:18