Martedi 10/12/2019 ore 09:59:47
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Tutto da rifare"

 

November, 2010


Tutto da rifare

10 November, 2010

Giornata intensa sulle piazze europee e in particolare sul mercato Italiano: nel pomeriggio, dopo i buoni dati americani, e senza motivo apparente il mercato già debole durante tutta la giornata piega in modo violentissimo arrivando a perdere anche i 21000 punti con un close a -2.4% pari a 21058 comunque in zona di "speranza". I brokeroni hanno menato forte anche oggi, bastonate forti forti...

 

 

Sembra di rivivere le dinamiche dopo il 2001 quando fra mille "pretesti" cercavano di aggredire le posizioni long, ricordate bene i periodi dell'antrace quando una bustina di veleno era capace di movimentare le piazze finanziarie perchè il terrorismo avrebbe destibilizzato il sistema... anche adesso, senza che nessuno abbia dato motivo tecnico, si parlerà probabilmente nei prossimi giorni di indebitamento degli stati, liquidità bancaria in sofferenza, tier core ed altre fregnacce di natura "terrificante".  Tappiamoci le orecchie e guardiamo i prezzi.

In questi giorni ho cercato un po di capire lo spirito dei trader: molti con il solito atteggiamento CODARDO si sono ben guardati da far previsioni, se non quelle luminari "long sopra 21700 e short sotto 20900" che è davvero una grande trovata di analisi e forecast. Resta il fatto che moltissimi sono short ed il mercato non potrà far altro che salire. Rimaniamo quindi di impostazione long sperando che SP500 ci sia la confidenza con un close sopra il suo level 49 a 1207 anche se fra poco incontrerà la resistenza di comando.... il mercato per adesso è ancora BULL.

 

Operativamente mi sono fatto rispettare:

  • sell del GAS in profitto
  • sell dei minilong MUSIGIALLI Giapponesi in profitto (questi simpatici rispetto ai cinesi ma pur sempre musi gialli)
  • acquisto minishort FTSE/MIB in open (freeze long) e poi sovrappeso long di 1000 pezzi in area 20300: speriamo vada come deve
  • acquisto ISP a mezzo titolo a 2.38 quando il titolo segnava -5% : fun bullish a supporto a 2.32 - minimo del titolo 2.34
  • acquisto BancoPopolare a mezzo titolo a 3.59: fun bullish a 3.53 minimo del titolo a 3.58 se non vado errato

 

Domani su open positivo chiudo i minishort che segnano il 38% di profitto. Poi starò male per vedere se ci sarà il recupero.

 

posted on: 18:07