Martedi 10/12/2019 ore 08:39:18
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Nelle mani di ISP"

 

November, 2010


Nelle mani di ISP

16 November, 2010

Mercati a ribasso. Non molto da aggiungere se non il fatto che FTSE/MIB non tocca il precedente minimo in area 20350, condizione che probabilmente avrebbe portato l'indice a romperli in quanto le configurazioni di doppio minimo "matematico" appartengono solo alla teoria. Proprio per questo quello di oggi è un potenziale minimo visto che la gran parte degli analisiti si aspetta un minimo in area 20000 punti e se li facesse allora scenderebbe ancora di più.

Il mercato italiano regge da un probabile -3% solo grazie ad Intesa SanPaolo, visto che è stato l'unico dei 4 titoli che fanno il paniere a tener botta tutto il giorno ed addirittura a passare in positivo per qualche momento. Leggiamo un -10% di Lottomatica e tanti -3% fra i titoli del FTSE/MIB, ma non quello di ISP. La fan bullish a 2.33 opening weekly sta supportando infatti il crollo violento del titolo ed anzi sta fornendo una base di supporto per la sua ripatenza. Come da teoria rotture decise in candle long body segneranno "la fine" di questo trend e di conseguenza dell'indice. Siamo quindi nella mani degli amici brokeroni di ISP. Non ci tradite !

 

Anche io nelle medesime condizioni visto l'ingresso sul titolo. Questi gli acquisiti di oggi. Al close sono in sostanziale pareggio sul titolo, in guadagno sullo short di copertura, guadagno congelato con la posizione long in attesa di capire cosa farà SP500 questa sera. Bene inoltre il GAS fra i migliori dell'intero MTA, tornato sul PMC grazie all'acquisito di ieri sul -6%.

 

 

posted on: 18:06