Giovedi 24/09/2020 ore 10:26:59
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Europa sotto pressione"

 

December, 2010


Europa sotto pressione

30 December, 2010

Dopo l'abrupt di ieri dei mercati euro, ieri sera c'è stata perfetta ripetizione sul mercato americano, che nell'ultima ora si rimangia tutto il guadano. Oggi l'europa ha aperto male ed ha finito peggio nonostante in mattinata FTSE/MIB abbia tentato un recupero dal minimo di 20166 ma senza mai accellerare, nemmeno sui buoni dati macro USA. E' l'effetto di una ciclicità negativa che dovrebbe terminare presto ma che comunque ha palesemente risparmiato SP500 e la borsa americana, questo è un tassello che non quadra nell'impianto ciclico per le medesime considerazioni di ieri.

 

Oggi ho risolto lo "spread" DAX:long vs FTSE/MIB:short, nel senso che avrei dovuto vendere i long DAX già da giorni quando non aveva mantenuto il pattern rialsista e non l'ho fatto non so perchè. Vista l'assenza del MM RBS per tutto il pomeriggio ho piazzato un ordine sul book mezzo vuoto e qualcuno dopo le 17 l'ha comprato, di conseguenza vendevo immediatamente le posizioni short su FTSE/MIB trovando il sell al minimo (massimo del prodotto) di giornata. Rimangono le posiziono short su SP500.

Visto che con oggi è andato a stop un'altro minilong Unicredit ed il titolo si trova su un'importante supporto (1.56/55) ho provato l'ingresso long via leverage certificate a stop 1.51 (questi sono a basso spread) ma i brokeroni hanno ben pensato di tramutare il -2.5% in un -3.12% in asta di chiusura (close 1.548), pertanto dovrò gestire questa posizioni che è immediatamente fallimentare, ma che è gestibile con certificati short in alternativa ad un pesante stop che non ho voglia di sostenere. Vedremo

 

Non mi resta che farvi gli auguri per il nuovo anno ricordandovi che nel WE proverò a fare il solito forecast del nuovo anno. Ed allora, in modo molto semplice ...

 

AUGURI A TUTTI PER UN MERAVIGLIOSO 2011

  

 

posted on: 17:42