Giovedi 18/07/2024 ore 09:48:21
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Una giornata pesante"

 

April, 2011


Una giornata pesante

18 April, 2011

Pesantissima giornata, iniziata male e chiusa peggio. In europa forti ribassi su tutti gli indici ma FTSE/MIB sovraperforma tutti con un close a -3% per via, al solito,  del peso dei Bancari. Per quanto concerne l'america attualmente S&P500 viaggia sopra 1290 e leggiamo questo come un segnale di speranza da abbandonare con close weekly nettamente sotto questa quota. Motivi di tanto movimento ribassista è il downgrade americano, ed anche altro, ma sin dall'apertura le cose si erano messe male indipendentemente dalle news arrivate nel seguito.

 

Non ci aspettavamo, francamente, questo -3%, ma poco cambia se non vogliamo essere troppo severi ovvero pretendere la perfezione dai nostri impianti price/time: ci aspettavamo domani un close over 22000 punti e sotto 22500. Diciamo che il mercato ha retto si  troppo e poi ha anticipato di 1 giorno quella correzione che aspettavamo da tempo, con il noto target ribassista per inizio Giugno; nonostante tutto direi di aspettare ancora la conferma ai close del venerdì per validare uno scenario bear di medio periodo, visto che potrebbero innescarsi timing bullish di breve periodo rimandando la scesa qualche settimana più avanti; comunque ciò ha bassa probabilità e per il breve termine sembra scontato il target di 20834 del nostro FTSE/MIB, a matrice stop Leverage Certificate, laddove domani non si recuperi nelle prime ore area 21380.

 

Operativamente all'open negativo ho raddoppiato il peso short su indice FTSE/MIB, eravamo in area 21700 e abbiamo cavalcato quasi 600 punti di indice. Poi acquisto di titoli UC a 1.63, supportone S9P in angolo forte. Non ho chiuso il sovrappeso short su indice e penso che lo farò contestualmente allo stop del certificato long di cui sopra.

 

posted on: 18:03