Sabato 15/08/2020 ore 01:18:16
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Commento del 6 Ottobre 2011"

 

October, 2011


Commento del 6 Ottobre 2011

06 October, 2011

Quando alle 12:30 ho aperto il TOL ho visto l'indice FTSE/MIB sopra i 15000 punti. Ero frastornato.

Stamattina sono partito per la pesca sub alle 7.30 dopo aver lasciato mio figlio a scuola. Era l'ultima giornata di "pesca d'estate" per quanto concerne clima ed ecosistema. Ho passato brutti momenti sul Raccordo Anulare che a quell'ora è impraticabile ed anche per la Pontina e Nettunese piena di camioncini di muratori che mi hanno fatto mangiare bei tozzi di diesel. Un'ora e mezza di bestemmie e di grande sofferenza. Poi finalmente mi sono immerso in un panorama indimenticabile. Quello che ho visto è il vero pianeta terra, non la metropoli di Roma della gente di merda e dell'IKEA. Incredibile quanto la gente viva male e non si renda conto. Inizialmente, per più di 2 ore, non ho fatto nulla, trovando tane vuote e mancavo grossi cefali e spigole sempre per via del fuciletto del cazzo. Poi finalmente all'ultim'ora, libero dalla tensione del traffico, ho fatto giornata.

 

 

 

Nell'operatività ho chiuso la parte long dello straddle (compresi i certificati short 15500 che successivamente, dopo 3 volte - non c'è 2 senza 3 soni andati a stop) portando a casa un profitto. Poi sul piegatone pomeridiano, visto che non erano andati a stop i citati minilong ho ri-comporato pezzi long (1:2 rispetti agli short 17000 e 18000 che ho in canna) ed ho fatto un'altra tradatina sull'indice, vendendoli dopo lo stop in area 15220 fair value. Pensavo di aver battutto il mercato ma in effetti ha fatto 60 punti in più. Pazienza.

Oggi però è stata la giornata di Tiscali e Gabetti, titoli da tempo nel mio portafoglio, il primo segnalato sul privè proprio qualche giorno fa in una configurazione SEME, seme che è spuntato in modo violento dopo aver toccato il nostro 0.44 Buy. Close a +13%. Siam stati bravi.

Per quanto riguarda il futuro di breve termine sarei prudente fino al 15 ottobre perchè resto dell'opinione ribassista, anche se palesemente sbagliata per le 2 ultime giornate - anche se indicavamo sulla tenuta dei 14000 punti. Sembra che nel mirino ci sia un bel 15680.

 

posted on: 17:34