Sabato 15/08/2020 ore 00:04:40
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Buono il close del 24 Gennaio"

 

January, 2012


Buono il close del 24 Gennaio

24 January, 2012

Ieri sera in questo blog si indicava che S&P500 era sui top e che avrebbe avuto spazio fino a 1322 per questa settimana. Così, quando stamattina abbiamo letto il massimo a 1322, abbiamo un po cambiato opionine sulla giornata di oggi e sull'operatività long. I mercati infatti sono sui top, al limite di configurazioni di ipercomprato, e trade long in questi momenti sono sempre cosa pericolosa perchè si rischia di rimanere con il cerino in mano: un trend ha sempre più probabilità di rimanere intatto piuttosto che di essere invertito, ma più passa il tempo più la probabilità di invertire aumenta. Ad un certo punto, prima o poi, si genera un segnale di reverse e questo reverse ieri sera non c'era ancora. Quindi la cosa più saggia era farsi "i cazzi propri", per noi long sul mercato (eccetto un piccolo sovrappeso short) è significato rimanere in posizione senza aprire altre posizioni ne in un verso ne nell'altro dove ci saremmo sicuramente impicciati. Qui si tratta di vendere bene per poi osservare come evolve in Marzo.

 

Il close di oggi di FTSE/MIB è buono perchè inverte, in pochi minuti,  una giornata negativa, permanendo sopra fan bull al close. Come sempre quello che conta sulle fan è il close weekly,  perchè anche fare 16500 giovedì sera per poi chiudere venerdì sera a 15700 significherebbe avere un upper shadow su candle weekly e quindi anticipare operatività su questo segnale è come farsi guidare dal lancio della monetina: 50% di probabilità di successo. Ciò nonostante se e come si scavallerà l'ultimo massimo relativo avremo un'accelerazione in trend contiunuum per arrivare a stop loss di prodotti short Sed.Ex., dinamiche ben note a lettori del mio blog in quanto documentati in modo esaustivo nel corso degli anni senza timore di sorta.

 

Per quanto concerne l'operatività, oggi nessun trade eseguito. Bene soprattutto UC che magari domani iniziamo ad allegerire e bene anche il GAS che oggi ri-performa decentemente, dopo il +6% di ieri, ma con il classico close delle serie "vendimi subito".

Noi no vendiamo titoli ed ETF se non in profitto e sul GAS manca ancora poco per dichiarare un nuovo WON. 

 

posted on: 17:54