Mercoledi 27/10/2021 ore 14:29:06
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Resistenze da Leoni"

 

March, 2012


Resistenze da Leoni

14 March, 2012

Quando stamattina, poco dopo le 5, abbiamo aperto i tool di analisi ci č nata una discreta preoccupazione per due motivi: il primo č che S&P500, con il gigantesco candelone bullish aveva toccato al millimetro la sua Fan Bear 1x16 a 1396 circa. Non ci ha entusiasmato questa (nuova) precisione millimetrica, ci ha solo preoccupato la configurazione di top, peraltro in evidente fuori banda BB. Quindi se ci fossero bearish reversal pattern sarebbero molto pesanti (e dopo mesi di spaventoso trend ci sta tutta).  La seconda cosa č che proiettando la performance USA sul nostro listino avremmo incontrato la resistenza S9P in angolo di comando, quello dei nord, quello in cui si trova magnificamente anche il numero a base divina, 14400, gią commentato nel passato, e quello dove ovviamente si incolonna anche il massimo assoluto del vecchio S&PMIB, 50K punti. E' l'area 17100/200.

Insomma resistenze da leoni, roba per noi molto importante, per noi che con l'analisi tecnica delle medie mobili e simili abbiamo purtroppo imparato, sul campo, che č meglio farci carta igenica per pulirsi il culo (seguito da bidet). Precisato questo non siamo ancora per uno storno sui mercati in quanto, come noto, ci sono almeno 2 fattori "pragmatici" che imporranno un sostegno ai listini, sostegno che oggi si č manifestato sui "bancari amici dei MM del FIB" producendo un opening gap-up poi richiuso nel pomeriggio. Al di lą del breve termine, sempre molto difficile da prevedere, la figura sopra mosta il nostro secondo timing di marzo, Bradley, dopo la scadenza del 52-weekly della scorsa settimana. Sarebbe fantastico chiudere questa week (che č setup di un 52 week) in mercato bullish ed andare a divergere la prossima. Cosģ si creerebbe un connotato inversivo sul siderografo a quel punto sarebbe necessariamente bull dato il timing 52-week bullish. Sarebbe un bel setup e ricordo che questo di marzo definiscono un lungo periodo....

 

Per l'operativitą: acquistate Mediaset in open, vendute Enel  a metą mattina (piccolo profit), venduti 3040 pezzi del Gas a 0.0933 sul primo top intraday (alleggerita del 15% la posizione in perdita per ragioni di money management - i pezzi comunque provenivano da 0.089). Per FTSE/MIB venduti dopo il top 17050 i pezzi long e ricomprati in area 16900 in rapporto 1.3:1 con la posizione short in mio possesso. A 17200 passiamo in freeze a 17350-600 li vendiamo tutti e rimaniamo solo con gli short. Speriamo sia come ho scirtto. In bocca al lupo a tutti !

 

posted on: 18:12