Sabato 27/02/2021 ore 10:59:03
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Commento al close 3 dicembre 2012"

 

December, 2012


Commento al close 3 dicembre 2012

03 December, 2012

E' stata una bella giornata sulla piazza finanziaria Italiana, in over-performance rispetto alle altre piazze europee. Bancari oggi in grande spolvero, ovviamente motivo tecnico per giustificare questa over performance, con UC, ISP ma anche le minor PMI e BMPS che pompano forte per diverse ore. E così FTSE/MIB si porta sopra nostra quota spartiacque per bull continuation, ossia 15950. Non è colpa nostra se il mercato non chiude sopra tale quota e non è nemmeno colpa nostra se non permane sopra questo livello per più di 4 ore, condizione che ci avrebbe portato a dedurre una bullish continuation. Di contro non c'è chiusura sotto 15850 (close 15874) e quindi mai come nel passato lo scenario è di forte indecisione.

Scenario di indecisione che viene marcato anche da analisi tecnica quali sforamento di BB+ ed altri indicatori/oscillatori. Qui però, di contro, mancano comunque segnali di reverse che però potrebbero formarsi domani.

Noi siamo "preoccupati" perchè oggi termina un timing bullish su S&P500 (che sta viaggiando in negativo), quello S9T, ed entriamo in fase di mercato efficiente su questo tipo di timing con target fine settimana quando anche il nostro mercato passerà in fase negativa.

 

Sulla base di questo motivo oggi abbiamo venduto le nostre pezzature Unicredit, sul pareggio, anche forzati da ragioni di necessità di liquidità di natura extra-trading. Ci dispiace non avere più UC in portafoglio, è come se avessimo venduto i gioielli di famiglia per poter saldare i buffi .... questo ha voluto il Signore. . Dómine Deus, Agnus Dei, Fílius Patris, qui tollis peccáta mundi, miserére nobis; 

 

posted on: 17:46