Sabato 15/08/2020 ore 15:17:54
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Scenario mercati preapertura 7 Marzo 2013"

 

March, 2013


Scenario mercati preapertura 7 Marzo 2013

07 March, 2013

L'analisi oggettiva mostra scenario di ipercomprato su mercato americano S&P500 e Dax, mentre il nostro indice soffre delle problematiche politiche del paese e non riesce a spingersi sui top di periodo, cozzando con la fan bullish persa proprio nei giorni delle elezioni per la nota ingovernabilità del pease. Monti ci aveva risollevato dalla catastrofe e facendo performare anche il segmento azionario (focus sulla lobby dei bancari), invece 4 pezzi di merda che vanno in giro mascherati stanno riportando il paese nel baratro per il solo desiderio di protagonismo (nota). Sono faccie da culo anche loro.

 

Crediamo che il mercato americano abbia raggiunto il suo target price/time, e proprio nel timing (cerchiato) previsto per questo incrocio di 2 fan diverse (assoluta ed intermedia) con la linea dei massimi (ossia angolo dello zero nell'impianto bear centrato sul top del mercato 1576); non c'è match matematico ma va bene così. Anche DAX ha raggiunto dei target di tipo manipolativo, e lo ha fatto in modo subdolo come sempre succede; volendo, prima di realizzare segnali inversivi post-ipercomprato, c'ha ancora un pezzettino a rialzo compatibile con lo scenario di ipercomprato dipinto in figura dalla BB(20,2) ...

In ogni caso fatti questi top non è detto che ci sia una inversione o quantomeno per adesso il segnale non c'è.

 

La cosa importante che volevamo segnalare è il timing: in scadenza fra oggi e domani il Time Cycle 52 week (noi lo centriamo sul 8 marzo), porzione ciclo Marte, porzione Gann Square, fase S9T SP500 e soprattutto sul nostro mercato Movimento FIB che ancora non ha attivato lo start. Difficile predire cosa succederà nel prossimo periodo senza conoscere, appunto, i nuovi setup, anche se diverse considerazioni di timing ci lasciano fiduciosi di un andamento positivo (bullish reversal) che sarà di tipo distributivo,  al massimo fino a Giugno. Ritorneremo su questo punto.

FTSE/MIB farà caso a parte, nel breve periodo, per il Movimento FIB che al solito comanderà su tutto, pure sul fatto che i Grillini vadano al governo con una scarpa ed una ciavatta. Lo schiacciasassi del Movomento FIB non conosce "News".

 

scenario mercati finanziario 7 Marzo 2013

 

 

posted on: 06:51