Sabato 15/08/2020 ore 04:38:40
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Seduta di fine primavere 2013"

 

June, 2013


Seduta di fine primavera 2013

20 June, 2013

Ieri non ci siamo sentiti per via di impegni personali: si è concluso, felicemente, un progetto iniziato circa 3 anni fa che nel corso del tempo ha visto difficoltà via via crescenti e conseguenti adattamenti allo scenario (del mercato immobiliare),  processo ci ha visto relativamente fortunati sia nella vendita e sia nell'acquisto, e (ci piace ricordare) sia anche in altre questioni familiari/patrimoniali/sentimentali che abbiamo già commentato con il termine STRA-VINTO in altri commenti sul sito fabiolongo.com.

 

Passando ai mercati anche questa volta la nostra teoria di timing Movimento FIB, frutto di anni di esperienza e ricerca di cose semplici, ha dato esito positivo. Non abbiamo perseguito in trading questa occorrenza dell'evento (bearish) perchè non volevamo rovinarci la festa che è iniziata ieri prima di pranzo e si è conclusa in tarda serata. Movimento FIB che sappiamo essere di tipo manipolativo e che sovrascrive ogni altro tipo di timing o di pricing che si trova di fronte, avendo un peso certamente più importnate visto che è pane per chi fa il mercato. Non è andato in conflitto con il setup primaverile bear che prediceva al 20 giugno un close sotto i 16000 punti ma ha largamente disatteso il timning di breve termine S9T che era bull e che lo sarà per un altro po di tempo, trovando tuttavia un altro timing di breve termine negativo che è quello del setup del terzo mercoledì del mese che l'altro giorno ha chiamato bear market. Sarà quindi una bella lotta nel breve periodo, essendo terminato l'effetto Movimento FIB, ma siamo fiduciosi di una andamento bullish nelle prossime settimane, almeno per una breve gamba rialzista che possa pure essere uno strappa-short laddove i setup di medio periodo (che avremo fra questa e la prossima settimana) saranno bear. La prossima week, come già indicato nel forecast di fine anno 2012, è fondamentale per il medio periodo: ci riferiamo a Bradley (inversione), setup stagionale estivo, altri timing che commenteremo a tempo debito per non complicare questo post e non guardare troppo avanti senza elementi concreti a supporto.

 

Nei fatti oggi il mercato ha piegato violentemente con un opening gap-down esasperando uno scenario bear già di suo molto accentuato. Anche un segnale di bull reversal a matrice BB+Candlestick (4 sedute fa) è stato completamente ammazzato dalla mano dei brokeroni Italo-Inglesi, che ci farebbe piacere incontrare almeno una volta nella vita per toglierci la soddisfazione di accoltellarli prima alle gambe e poi eventualmente in panza (col coltello da SUB formato RAMBO) se non chiedono pietà.

 

Per il trading siamo entrati long su ETF FTSE/MIB nonostante il portafoglio long-breve termine sia oramai massacrato. Sapete come siam fatti e proseguiamo con il nostro modo esente stop-loss con costanza e diligenza. Da qui al rimbalzo ogni giorno compreremo un titolo di merda per chiudere bene giugno, rinviando a medio periodo il recupero sul portafoglio, sperando di chiudere la gran parte delle posizioni entro fine anno...

Buona serata !

 

posted on: 18:14