Mercoledi 24/02/2021 ore 19:02:20
Home Corso di Borsa Trade Blog Libro Trading Ways Trading Utility Market Forecast Disclaimer

 

"Fra Blizzard, Basher e Downgrade PR Google"

 

February, 2012


Fra Blizzard, Basher e Downgrade PR Google

12 February, 2012

Questa settimana Ŕ stata molto pesante: al di lÓ delle questioni familiari che rappresentano una costante negativa di questa fase della mia esistenza e che si accentuano sistematicamente nei momenti in cui invece l'unione sarebbe una risorsa in pi¨, si sono presentate ulteriori negativitÓ: la natura, con il micidiale Blizzard, un attacco di basher iniziato sin da dicembre 2011, il downgrade del Page Rank Google.

 

Circa il Blizzard nessuno di noi pu˛ farci nulla; siamo stati sin troppo bravi ad evitare i grandi disagi su Roma sia nella scorsa settimana sia in questa settimana, sebenne nel pomeriggio di ieri anche sul litorale di Anzio Ŕ arrivato il gelido Blizzard e ne abbiamo subito gli impatti avendo solo un termosifone ad olio che in un attico coperto da lastrico solare ha fatto nulla e poco. Abbiamo decisamente sofferto il freddo (-4 gradi stamane), dovendo ricorrere alla muta da sub per pernottare in stanze umide e gelide poco sopra 0 gradi.

 

Circa i Basher riteniamo di aver subito almeno tre "sollecitazioni short" a partire dal dicembre 2011, prima della pubblicazione del nostro forecast dei mercati finanziari del 2012 (che comunque Ŕ stato libero da ogni infuenza, ossia basato solo gli elementi analitci che erano disponibili a fine anno). Si sono presentati/e Torinesi, Pugliesi e Romani a distanza di pochi giorni l'uno dall'altro, con analisi e report molto dettagliate e del tutto unsollicited su FTSE/MIB, basate su teorie di Elliott, analisi tecnica e mercati frattali. Tutte vedevano FTSE/MIB abbondantemente sotto i 13100 nel medio periodo. Noi non siamo un sito istituzionale ma abbiamo oltre 400 visitatori ogni giorno (IP distinti) e rappresentiamo di fatto un riferimento italiano in tema di mercati finanziari e trading, grazie ad una presenza gratuita e libera ormai in essere da diversi anni. Abbiamo tracciato i loro accessi sul blog e analizzato le email, che provenivano tutte da Milano da uno stesso provider Internet. Pur se in contatto con avvocati penalisti e civilisti, nostri amici di PrivŔ, si Ŕ deciso assieme di non intraprendere azioni nei loro confronti, pur se pronti a farli condannare laddove proseguano nell'intento criminale.

 

E da qui veniamo poi al downgrade Page Rank Google (2) avvenuto in settimana.  Molti dicono che il PR di Google serva a poco per˛ certamente influisce nelle ricerche visto che quasi tutti utilizzano questo motore per trovare contenuti. Siamo della stessa opinione espressa qui con una variazione importante: adesso ci stanno sul cazzo e gli auguriamo di declinare fino al fallimento ! Nei fatti non ci piegeremo mai ad inserire oggetti informatici Google quali Google Analitycs, Google +1, Google Ads ecc. nelle nostre oagine WEB proprio a TUTELA dei lettori di questo sito, del loro anonimato, della libertÓ del mezzo Internet. Abbiamo fatto contattare, da conoscenti, persone che lavorano in Google che asseriscono che il PR dipende dal "servizio" e dall'originalitÓ che del sito grazie ad algoritmi intelligenti sempre meno influenzati dai link in ingresso al proprio sito. Capiamo quindi che le tonnellate di articoli, di commenti al close, di forecast, di special, di scenari tecnici,  ecc... sono stati giudicati scarsi aimŔ dal nuovo "HAL 9000" di Internet, perchŔ il cervellone entra nel merito del contenuto di forecast e valida pure i segnali di trading. Meglio di un uomo. Stanno nascendo nuovi motori di ricerca, es ABOUNDEX che ad inizio anno ha giÓ eseguito lo scanning del mio sito: ci auguriamo che possano rappresentare una valida alternativa alla dittatura americana nelle sue moltepicli forme. !

 

E per domani trading long su Unicredit in apertura se negativo (con stop larghissimo) e take profit sul sovrappreso short FTSE/MIB ai livelli indicati sul privŔ, sezione totalmente OFF LIMITS al nemico americano Google.

 

posted on: 15:39