Sabato 21/10/2017 ore 15:53:26 Disclaimer

Percorsi di Studio

In questo articolo: data la vastità degli articoli del corso di borsa e trading on line, si suggeriscono percorsi di studio con una serie di argomenti selezionati per tipologia di studente, fra principiante e junior, esperto, senior e master :-)

INDICE CORSO DI BORSA     TRADING WAYS

 

La pubblicità ci consente di portare avanti il sito senza metterci del nostro e mantenendo quella totale autonomia ed indipendenza che ci ha sempre contraddistinto ...

 

Principianti e Junior

Il principiante è una persona che non ha alcuna conoscenza dei mercati o ne ha di molto limitate; l'esperienza è nulla o molto limitata nel tempo, indipendentemente da risultati, fallimentari od entusiasmanti (questi ultimi sarebbero tipici appunto della "fortuna del principiante").

Per questa tipologia si consiglia un percorso di studio composto dalle principali teorie di borsa, nozioni sui prodotti finanziari, primi elementi di analisi grafica, candlestick pattern, analisi algortimica. Poi alcune informazioni preliminari "dal campo di battaglia", fondamenti di strategie e tattiche operative sul mercato ed alcuni importanti elementi della psicologia del trading. Il tempo per una lettura adeguatamente approfondita degli articoli è di circa 2 giorni, l'assimilazione si ritiene essere estramamente soggettiva. Non si consiglia la pratica se non con un portafoglio virtuale.

Esperto

L'esperto è una persona che ha una conoscenza base e consolidata, magari approfondita su alcune nozioni specifiche, probabilmente di analisi tecnica e relativi trading system con gli oscillatori oppure di Elliott che ha sempre un fascino ed una notevole diffusione nel parco buoi erudito (trader on line). Ha esperienze limitate nel tempo (2-3 anni) con probabili risultati fallimentari. La sua conoscenza è legata a sorgenti informative di pseudo-letteratura finanziaria, come i manuali di analisi tecnica che circolano su Internet, le dispense di SIM o di Broker Finanziari (quelle che insegnano a comprare sui minimi ed a vendere sui massimi), letture di personaggi importanti su forum, siti di istituzioni finanziare ed altre sorgenti di informazioni "junk". Con queste teorie talvolta ha guadagnato e talvolta ha subito perdite, avendo un saldo complessivo in pareggio oppure negativo. Questo è proprio il profilo tipico di una persona che si ritiene esperta ma che nei fatti non lo è.

Per questa tipologia si consiglia un percorso di studio composto dalle approfondimenti forti su tutte le aree di letteratura, con dei cenni al timing sui mercati finanziari ed alla teorie di Dow, Elliott e Gann proprio come conoscenza letteraria. Il tempo per la lettura degli articoli è di circa 3-4 giorni, l'assimilazione, anche in questo caso, è estramamente soggettiva, soprattutto sugli oscillatori, e potrebbe richiedere diversi mesi di applicazione. Anche in questo caso non si consiglia la pratica se non con un portafoglio virtuale. Fortemente sconigliata è invece l'applicazione della teoria di Elliott e degli oscillatori che, come noto, presentano numerosi fallimenti (pure se qualcuno ha inventato lo slogan degli oscillatori di precisione, nei fatti non esiste alcun oscillatore di precisione).

Senior

E' un profilo con ha conoscenze tecniche approfondite e con un'esperienza consolidata nel tempo, diciamo nell'ordine del 3-5 anni in ragione del tempo speso giornalmente. Con tutta probabilità ha avuto un'esperienza fallimentare con l'applicazione delle nozioni teoriche "as is", ossia come sono nella formulazione teorica, ed ha una buona esperienza sulle dinamiche manipolative del mercato avendone subito l'esperienza diretta. Ha inquadrato alcune teorie come "vincenti" ed ad alta probabilità di successo; tende a muoversi su quei criteri, giustamente, pur osservando che nel corso degli anni quelle teorie danno sempre meno risultati certi.

Per questa tipologia si consiglia un percorso di studio composto dagli approfondimenti rimanenti su tutte le aree di borsa, con un immersione sul timing dei mercati finanziari e sulla teoria di Gann che possono spiegare alcune dinamiche non coperte dalla teorie trattate in precedenza, quantomeno come spunti di riflessione. Potrà trovare interessanti alcuni articoli su elementi che non ha mai conosciuto prima, in particolare proprio sull'analisi non convenzionale. Il tempo per la lettura degli articoli è di circa 3-4 giorni, l'assimilazione, anche in questo caso, è estramamente soggettiva e potrebbe richiedere anni come nel caso della teoria di Gann. La teoria è semplice o non particolarmente complessa , l'assimilazione e l'applicazione talvolta no.

Master

E' un profilo da professionista, con esperienza almeno decennale, quindi inclusiva della bolla della new economy e della crisi dei mercati finanziari del 2007-2009. Ha una completa conoscenza di teorie, di metodi di signaling (anche non descritti in questo corso), di strategie e tattiche sul mercato; ha conosciuto la violenza e la manipolazione dei market maker nelle varie forme. Sostanzialmene un master non dovrebbe individuare nessun valore aggiunto leggendo gli articoli di questo corso. Infatti egli conosce perfettamente le specifiche caratteristiche di ciascuna teoria ed è coscente che siano valenti in particolari scenari ma che al tempo stesso hanno sempre quella intrinseca probabilità di fallimento proprio perchè nulla è certo sui mercati finanziari.

Per questo profilo un primo obiettivo di miglioramento sarebbe appunto quello di conoscere completamente i fondamenti ed i limiti delle teorie, nel tentativo di saper scegliere sempre la migliore strada. Questa conoscenza può essere acquisita anche rivolgendosi all'esperienza degli altri, come la mia oramai lunga, valorizzandone deduzioni e considerazioni. Un secondo obiettivo potrebbe essere quello di applicare nuove strategie, nuove tattiche e nuovi signaling, in risposta alle dinamiche del mercato, come ad esempio l'operatività senza stop loss su azioni, l'hedging di portafoglio con un derivato leveraged, e segnali di buy/sell su move da ricopertura-short (short-coverage). Tutti questi aspetti sono descritti nel mio testo e negli approfondimenti specifici, con larga applicazione sul campo e con supporti di strumenti costruiti custom. Il percorso consigliato quindi, non per interesse personale, è proprio Trading Ways, iniziativa che prevede anche un set di materiale operativo e formativo non trattato sul corso proprio perchè di valore aggiunto rispetto alla nozione teorica. E' onesto ricordare che con queste teorie siamo in grado di fare bene sul mercato anche se nessuno può dare la certezza di avere profitti sistematici sui mercati finanziari. E' giusto anche ricordare che diversi professionisti del settore apprezzano sistematicamente il lavoro del Privè, non solo in termini di profittabilità delle operazioni sul mercato, ma anche come punto di riferimento nell'analisi e nel forecast (cfr. dicono di fabilongo.com in homepage).


Roma, Gennaio 2015
Fabio Longo

www.fabiolongo.com - P.IVA 13200411000